Tag "Zerocalcare"

Una vita a fumetti

Oggi al salone del libro si sono visti insieme per la prima volta quattro dei più famosi fumettisti italiani: Daniele Cuello, Nova, Alberto Madrigal e Zerocalcare, mediati dalla partecipazione di Michele Foschini, direttore editoriale della Bao Publishing. Dopo le presentazioni ed alcune informazioni generali, l’argomento si è spostato sull’organizzazione lavorativa degli autori, non senza qualche battuta scherzosa da parte di Foschini, riguardante la preparazione “super programmata” di Cuello, o quella

Matite appuntite: Zerocalcare e Guy Delisle raccontano il fumetto d’attualità

Che ruolo svolgono i fumetti nel panorama letterario? Ci hanno risposto Zerocalcare e Guy Delisle, rispettivamente autori di Kobane Calling e Fuggire, con Giorgio Zanchini al Festival di Internazionale a Ferrara. “Il fumetto è un strumento ricco, concentrato”, esordisce Guy Delisle: le graphic novel infatti, categorizzate erroneamente come genere, sono in realtà un linguaggio, un medium per passare un’informazione. Gli autori raccontano la sfida di scrivere un fumetto di attualità

Fumetto che passione!

Giacomo Bevilacqua, Daniel Cuello, Leo Ortolani e Zerocalcare, mediati da Michele Foschini, presso la Sala Gialla hanno incontrato i propri lettori. Durante la conferenza i quattro fumettisti con numerose domande da parte del pubblico hanno instaurato un dialogo e dimostrato una particolare empatia con gli spettatori. Infatti è stato possibile percepire un’intesa speciale durante il confronto tra questi ultimi e i relatori. Notevole è inoltre il fatto che a riempire un’aula

Kobane chiama, Zerocalcare risponde

All’incontro svoltosi nell’Arena Bookstock, il rinomato webartist Zerocalcare ha presentato la raccolta Kobane calling, nel quale viene narrata la sua esperienza come Ravoja in Kurdistan. Scrivere a fumetti un’esperienza così ardua ha significato per l’autore un compito non da poco conto, a ciò si è aggiunta la difficoltà di parlare di fatti che, grazie al nuovo mondo composto da mass media, vengono presentati quotidianamente, per cui la possibilità di essere scontati aumenta sempre

Zerocalcare e Giorgio Fontana: tra doveri e piaceri

Zerocalcare e Giorgio Fontana hanno riempito l’Arena Bookstock in occasione del laboratorio Crossover-incroci e hanno dato vita a un dialogo divertente e coinvolgente. I temi spaziavano da fumetti e romanzi fino al genere musicale preferito (per inciso, jazz per Fontana e punk per Zerocalcare). I due autori si sono confrontati riguardo ai fumetti letti: Zero, che di graphic novel ne ha scritte, ama i noir avventurosi, mentre Fontana, professione romanziere,

I 1000 VOLTI DI ZEROCALCARE

Si inizia con le foto, sorrisi si dipingono sui volti degli spettatori, esaltati alla vista di quello schivo e amato  personaggio che è Zerocalcare, oggi presente alla seconda giornata del Salone del libro come ospite al laboratorio Crossover. Nonostante la sua evidente timidezza, è subito riuscito a toccare le corde più profonde di ogni partecipante con un breve riassunto delle sue prime esperienze come fumettista, raccontando di come da lavori

CROSSOVER: letteratura a fumetti

Durante la conferenza stampa di martedì 14 aprile, tenutasi alla Casa del Quartiere in via Morgari sono stati presentati i prossimi appuntamenti del 28esimo Salone Internazionale del Libro di Torino. Tra le novità di quest’anno sicuramente va menzionato Crossover, il nuovo progetto targato Bookstock Village, che renderà possibile l’incontro tra letteratura e fumetto: sia ragazzi che adulti, neofiti ed esperti conoscitori del genere, saranno coinvolti nei più diversi laboratori tenuti da affermati scrittori

Quel che non sai di Zerocalcare: l’autore dentro e fuori i suoi fumetti

10 marzo 2015. Zerocalcare è ospite al Cecchi Point di Torino. Ci stringiamo nei posti a sedere per starci tutti, ma a sbirciare da fuori attraverso i vetri sono ancora in tanti. Il semicerchio che lo circonda è composto dai ragazzi che collaborano con il progetto del Salone Off 365, che, dopo aver studiato le sue tavole e letto tanto su di lui, sono pronti per rivolgergli di persona domande che ne

Generazione Calcare

Esattamente oggi, un anno fa, iniziava l’avventura del Salone Off 365. Con noi del Salone del Libro  fin dall’inizio c’era la scuola Holden con i suoi diversi college; come la settimana scorsa per l’incontro con Zerocalcare 😉 Questa volta ad aiutarci a preparare i ragazzi che dovevano intervistare il nostro ospite sono stati gli studenti del College Series, guidati dal tutor Filippo Losito. Sotto trovate l’articolo di Raffaella Persichella una

REBIBBIA, KOBANE, TORINO. Zerocalcare al Cecchi Point per il Salone Off 365

La Redazione del BookBlog pubblica questo particolare articolo a fumetti ringraziando tutti i ragazzi che hanno preparato e condotto l’incontro, in particolare Giorgia Giudice per le foto e Agnese Giaccone che ha scritto l’articolo (Entrambe hanno fatto le 3.00 di notte per farci aver l’articolo il più in fretta possibile). Grazie al collega Carlo Manca per le vignette a commento dell’articolo. Che altro aggiungere, se non grazie? Ah dimenticavo…..daje