I cinque fumettisti e le vignette da loro disegnate
22 maggio 2022, Cronache, Salone del Libro 2022

L’inventiva dietro i fumetti


Sara Rocchietti, Liceo V. Alfieri


Un ritorno nel tempo nella Francia occupata dalle truppe di Hitler, in cui una cameriera che, per vendicarsi della morte del fratello per mano dei nazisti, serve alla loro mensa delle rane-zombie radioattive. Questa è la distopica e comica storia elaborata nell’Arena Bookstock il 22 maggio 2022 dai cinque fumettisti Alice Berti, Alessandra Rostagnotto, Daniel Cuello, Zerocalcare, Antonio Holdenaccio Rossetti a partire dall’estrazione casuale di un incipit. Gli artisti non solo hanno saputo dare prova della propria fantasia, ma anche della creatività, elaborando al termine del racconto delle vignette che raffigurassero le principali vicende. Nella sala era palpabile l’atmosfera divertita del pubblico e dei partecipanti stessi, le cui risate hanno colmato tutto il tempo trascorso all’incontro. A parte l’aspetto comico, è stata messa particolarmente in mostra la vena artistica di questi ragazzi e il lavoro che si nasconde dietro allo sviluppo di un fumetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.