Dedica Pordenone 2022

TUTTO SARÀ DIMENTICATO


Nusrat Sultana Uddin, Liceo Grigoletti, Pordenone


Domenica 6 Marzo 2022, si è tenuta, presso la Sala Esposizione della Biblioteca Civica di Pordenone, l’inaugurazione della mostra delle illustrazioni di Pierre Marques per il libro “Tout sera oublié” di Mathias Enard, con la partecipazione di Angelo Beltrami. Il libro “Tutto sarà dimenticato” parla della guerra nella ex-Jugoslavia e della memoria, è un diario di riflessioni, un monumento per ricordare la guerra, per riconciliare. Per questo è molto importante il tema della memoria prima, durante e dopo lo scontro. Le prime due memorie sono semplici da manipolare, dunque è meglio lasciare alla storia delle persone comuni il lavoro arduo di ricordare. Così le 43 rielaborazioni pittoriche di Pierre Marques, derivanti da una memoria sedimentata collettiva, sono lo strumento per riflettere su una guerra dimenticata, più che finita e riappacificare popoli lontani.
Di seguito alla presentazione di Angelo Beltrami, si è tenuta una breve intervista con Mathias Enard e Pierre Marques. «La richiesta del monumento è arrivata dalla città di Mostar, i cui abitanti volevano un qualcosa di non identificato per tenere in vita la memoria della guerra. Prima decisero di costruire una statua raffigurante Bruce Lee, forse per la sua forza violenta, e dunque mi contattarono, ma questo non mi sembrava adatto. E così cominciò il mio periodo di riflessione» ci racconta Enard.
Entrambi ammettono che la progettazione del volume, quindi il testo e le fotografie sono state ideate insieme, vivendo la realtà della città di Sarajevo. Lo scopo era di trovare le tracce, conoscere queste e le persone dietro. Infatti le immagini sono state decolorate, per far risaltare il bianco e per poi essere dipinte con acrilici, in modo tale che ricordassero l’estetica della TV di allora, per far trasparire la memoria di tutta un’epoca che ha vissuto continue lotte. La fotografia, perciò, è complementare alla letteratura per raccontare la realtà e per creare un perfetto effetto d’immersione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.