Tag "Politica"

Economia, ambiente e politica: considerazioni di un Nobel per un futuro sostenibile.

Joseph Stiglitz, professore e premio Nobel per l’economia, spiega nel corso della conferenza come il potere del mercato abbia portato a nuovi livelli di diseguaglianza, e sostiene che seguire il proprio interesse non sempre porti ad un benessere sociale. Critica il sistema americano, riassumendo in tre punti le problematiche più evidenti: prima di tutto l’influenza che il denaro ha sulla politica degli Stati Uniti, sia sotto forma di contributi privati

Gianrico Carofiglio: gentilezza e coraggio nel dibattito politico

Inizialmente il titolo del nuovo libro di Gianrico Carofiglio ci lascia perplessi. “Della gentilezza e del coraggio” è un saggio che analizza l’utilizzo delle parole nel dibattito, un manuale di istruzioni per riconoscere le tecniche di comunicazione, talvolta manipolatorie, di cui in politica viene fatto largo uso. Come si conciliano due termini così rassicuranti con l’obiettivo di insegnarci a gestire in modo deciso ma non distruttivo un confronto politico? L’autore

Leggi un libro e salva il mondo intero

Massimo Giannini, scrittore e conduttore televisivo, è da poche settimane  direttore del quotidiano La Stampa . Nell’intervista condotta da Nicola Lagioia,  Giannini riflette sull’uguaglianza e sui problemi sul piano sociale ai tempi del Covid-19. Questo virus è diventato  il “pettine della storia”, che porta alla luce tutti i nodi e le difficoltà della nostra politica e della nostra economia: c’è troppa burocrazia nel sistema italiano e la politica non è

Ferita da (dis)informazione

informazióne s. f. [der. di informare; cfr. lat. informatio -onis «nozione, idea, rappresentazione»]. – 1. ant. e raro. L’azione dell’informare, di dare forma cioè a qualche cosa.Con sign. più concr., nell’uso com., notizia, dato o elemento che consente di avere conoscenza più o meno esatta di fatti, situazioni, modi di essere, ecc. (da Enciclopedia Treccani) Informarsi ed informare sui processi d’informazione. Il 5 ottobre 2019 nell’aula Magna della facoltà di Giurisprudenza

Matrimonio all’italiana secondo gli stranieri

“Matrimonio all’italiana” -la conferenza tenutasi presso il Teatro Nuovo di Ferrara durante il festival di Internazionale- non parla di veli da sposa o interminabili banchetti, bensì della neonata coalizione di governo. A discutere della nostra turbolenta situazione politica sono Jason Horowitz del New York Times , Jérome Gautier del Le Monde e la giornalista spagnola Irene Savio, mediati dal vicedirettore di Internazionale Jacopo Zanchini.   Il dibattito si apre con

In difesa della modernità

A salire sul palco dell’Auditorium dell’Istituto Vendramini, domenica 22 settembre, è stato il sociologo francese Alain Touraine per presentare il suo nuovo libro “In difesa della modernità”. Ciò che colpisce è che, nonostante i suoi 94 anni, l’ospite sia ancora in grado di parlare molte lingue, tra cui l’italiano con cui ha conversato con il pubblico di Pordenone Legge. Per prima cosa, il sociologo ha definito la società moderna come

La Russia degli anni ’90: Il grande saccheggio

Immaginate di vivere in un paese totalitario e di sognare la democrazia, ma dopo averla ottenuta di essere derubati dal vostro stesso paese per ben tre volte. La prima volta con la liberalizzazione dei prezzi degli alimenti attuata da Eltsin il 2 gennaio del 1992, che vede il 99% dei russi perdere i propri risparmi. La seconda volta nel 1993 col passaggio dal rublo sovietico a quello russo, che obbligava

Gli stracci del potere

Nella Sala Filadelfia del Padiglione 1 si parla di politica con Filippo Ceccarelli, ma in modo totalmente nuovo. Il giornalista de La Repubblica ci presenta il suo repertorio di “stracci”, i panni umidi e sporchi della scena politica. Dall’incidente di Matteo Renzi, che investe un passante mentre sta sciando a Maurizio Gasparri che recita alla radio poesie in romanesco. Da Matteo Salvini che nel presepe vivente della figlia si veste

La popolocrazia porterà alla nullocrazia?

In quanti sono davvero soddisfatti della situazione politica italiana attuale? Sicuramente non lo è Ilvo Diamanti, che con il suo nuovo libro Popolocrazia: la metamorfosi delle nostre democrazie traccia un dettagliato quadro metaforico dell’evoluzione della democrazia nel nostro Paese. Secondo lui e Marc Lazar, coautore del libro, il populismo sta eclissando la democrazia rappresentativa. Hanno preso parte alla presentazione del libro anche Giuseppe Laterza e Ferruccio de Bortoli, i quali

Machiavelli, il pensatore della crisi italiana

In occasione della ripubblicazione del volume Tutte le opere di Machiavelli da Salerno Editrice, dopo la prima versione del 1971 della Sansoni Editore, il Salone presenta l’evento “Politica, l’arte dei pazzi.” Questa volta la raccolta è ricca di approfondimenti e comprende la prefazione di Michele Ciliberti, che definisce Machiavelli “un grande pensatore della crisi italiana” e il Principe “qualcosa di razionale”. Di sicuro la nuova edizione mette in risalto il lessico dell’autore,