Tag "lingua"

I ponti tra le fratture

In occasione dell’evento Portici di Carta lo scrittore Andrés Neuman ha presentato il suo nuovo libro “Fratture” all’oratorio San Filippo di Torino. Il romanzo si snoda toccando svariati temi, e la figura del protagonista del gioco dell’autore è delineata dalla narrazione di quattro donne che hanno rappresentato le diverse fasi della sua vita amorosa; esse rappresentano diversi ritratti e descrivono la figura dell’uomo da diverse angolature. La storia abbraccia un

Al salone si parla elfico!

Come imparare a scrivere in “elfico”? Bisogna partire per forza per la “Terra di mezzo” o ospitare Legolas a casa propria oppure abbiamo un modo più semplice e veloce? La soluzione ce l’abbiamo noi! Sara Gianotto e Roberto Arduini hanno presentato stamattina al Salone la collana di libri che fa per voi: una guida che permetta a tutti di imparare l’ elfico cosí come Tolkien l’aveva pensata. Tolkien, scrittore e

La lingua non basta

Pordenone, 16 settembre 2017 La situazione è grammatica. Così si apre la conferenza tenuta dallo scrittore Luca Serianni e dall’insegnante Paola Mastrocola che si è incentrata sull’insegnamento della lingua italiana al giorno d’oggi e su quanto sia mutata negli ultimi anni. La scrittrice si è detta allarmata sulla situazione odierna , infatti, dice, “mi è capitato spesso di insegnare ad alunni che non avevano capacità di leggere , scrivere e parlare”.

Lingue e Poesia: due strade parallele

“Devo menzionare qui uno a uno gli uccelli che trasvolano, che si posano sulla sbarra abbassata del doganiere? Foss’anche un passero – la sua coda è già all’estero, benché il becco sia ancora in patria.” Con queste parole Wislawa Szymborska nel suo Salmo, ci dà una perfetta definizione dei ragazzi del liceo linguistico “Sophie M. Scholl” di Trento, che oggi, 18 Maggio 2017, si sono esibiti al Salone Internazionale del

Un autore che odia scrivere

Oggi pomeriggio all’incontro delle 15:00 al Caffè Letterario, il pubblico ha potuto incontrare il grande autore Antonio Pennacchi. Il dibattito è iniziato con la presentazione dell’ultimo libro “Canale Mussolini parte seconda”: la continuazione del primo grande successo dell’autore romano. Alcuni dei temi trattati sono stati la lingua e l’immigrazione. Pennacchi afferma che parte del libro è scritta in dialetto veneto-ferrarese, parlato dai coloni veneti immigrati nell’Agro Pontino; attraverso l’uso del