Tag "Arena Bookstock"

La storia continua

Nell’Arena Bookstock si è svolto l’incontro “La storia continua” diretto dagli attori Marica Bonelli, Laerte Neri e Paolo Simonelli, che hanno subito iniziato lo spettacolo intrattenendo il giovane pubblico entusiasta. Con la frase “la fantasia è una fuga dalla realtà”, il narratore ha iniziato insieme al pubblico un viaggio magico che ha preso spunto da “La storia infinita” di Michael Ende. A questo punto ha introdotto gli altri attori, chiamati

Leonardo raccontato da Geronimo Stilton

“Cari amici roditori, buongiorno!” Così è cominciato l’incontro di Geronimo Stilton con i bambini in occasione della pubblicazione del suo nuovo libro Il segreto di Leonardo (Piemme). In suo aiuto, è “sbucata fuori” sul palco la sua amica Valeria che, insieme a lui, ha coinvolto grandi e piccini. La storia raccontata nel nuovo libro è ambientata a Vinci, in Toscana, città natale del famoso matematico, artista e scienziato Leonardo da

I Valespo e Marta Losito si raccontano al Salone

Tra i tanti ospiti del Salone del Libro non mancano anche gli autori più giovani. Questo pomeriggio a calcare il palcoscenico dell’Arena BookStock sono stati Marta Losito, star di TikTok, e i Valespo, il famoso duo di youtuber composto da Valerio Mazzei e Sespo. I ragazzi attesi impazientemente dai tantissimi fans, che li seguono costantemente sui social, dove raggiungono migliaia di followers, sono stati chiamati al Salone per presentare i

Eventi finali del progetto Adotta uno scrittore: vi aspettiamo il 13 maggio al Salone!

Sono due le feste finali del progetto, entrambe in calendario il  lunedì 13 maggio 2019 al Salone,  Lingotto Fiere: la prima è per le scuole superiori , le scuole carcerarie e l’Università. La seconda per le scuole elementari e e medie. Quest’anno segnaleremo presto anche gli eventi correlati dedicati alle scuole in car ere che si terranno al Salone il 12 e il maggio. Mi raccomando segnateli in agenda e preparateci

Assassin’s Creed: Origins, un nuovo modo di fare storia

Un nuovo modo di raccontare la storia. Oggi alla conferenza nell’Arena Bookstock é stato presentato questo; infatti il team degli storici dell’Ubisoft in ”Assassin’s Creed: Origins” ha aggiunto la modalitá ”Discovery Tour” tramite la quale i giocatori possono esplorare e ammirare le ricostruzioni di alcune delle antiche meraviglie del mondo. All’incontro erano presenti Maxime Durand, capo degli storici Ubisoft, Christian Greco, direttore del Museo Egizio di Torino, e il direttore del

Il ragazzo dietro Favij

Dopo aver raggiunto 4,5 milioni di iscritti su youtube, dopo aver preso parte a un film, Lorenzo Ostuni, in arte Favij, non smette di reinventarsi pubblicando il suo primo romanzo: “The cage”. Scritto grazie all’aiuto dello scrittore Jacopo Olivieri, il libro prende spunto dal mondo in cui è cresciuto, quello dei videogiochi, dei film e delle serie tv. La trama infatti, scritta per un giovane pubblico, racconta le vicende di

Da Berlin a Human: il domani che verrà?

“La scrittura permette di maneggiare telescopi e microscopi. Scrivere un libro significa aprire una finestra su qualcosa di lontano o mettere ordine in quello che hai dentro“. Riferendosi a un periodo della sua adolescenza, Marco Magnone, proprio con queste parole, ha spiegato in modo particolare cosa significasse per lui la scrittura. Per Tommaso Percivale scrivere vuol dire raccontare una storia; la passione  per la scrittura nasce per Fabio Geda da un

Premiazione concorso “Nati per leggere”

Premiata la VII edizione del concorso “Nati per leggere” al Salone Internazionale del Libro 2016, il progetto dedicato ai libri per l’infanzia e alle proposte di lettura ad alta voce per i bambini da 0 a 6 anni di età. Il responsabile del programma Bambini e Ragazzi del Salone e  cofondatore di “Fuorilegge”, rivista e sito internet per mettere in rete la voglia di leggere dei giovani, Eros Miari ha

Kobane chiama, Zerocalcare risponde

All’incontro svoltosi nell’Arena Bookstock, il rinomato webartist Zerocalcare ha presentato la raccolta Kobane calling, nel quale viene narrata la sua esperienza come Ravoja in Kurdistan. Scrivere a fumetti un’esperienza così ardua ha significato per l’autore un compito non da poco conto, a ciò si è aggiunta la difficoltà di parlare di fatti che, grazie al nuovo mondo composto da mass media, vengono presentati quotidianamente, per cui la possibilità di essere scontati aumenta sempre

Un mondo, una vita oltre il mare

Il viaggio sia come possibilità che come pericolo e i rischi corsi dai minori migranti non accompagnati: questi sono stati i temi principali dell’incontro che si è svolto stamattina presso l’Arena Bookstock. Erano presenti quattro ospiti, e l’incontro era coordinato da Fabio Geda con le conclusioni di Piero Gastaldi. Due degli ospiti avevano vissuto tutto ciò sulla loro pelle: Alì Ehsani, autore di Stanotte guardiamo le stelle, dove racconta il suo