20 maggio 2022, Cronache, Salone del Libro 2022

Ad Alta Voce


Andrea Righi


É possibile incrementare le capacità di apprendimento di un testo, soprattutto quando chi legge ha difficoltà a comprendere la lingua?

Con questo piccolo-grande obiettivo nasce Ad Alta Voce, un progetto che ha toccato vari gradi scolastici del quartiere multietnico di Porta Palazzo.

Lo strumento? La lettura a voce alta praticata, un’ora al giorno, dagli insegnanti per gli studenti.

Con l’incontro svolto il 20 maggio 2022 in Sala Gialla, Federico Batini e Martina Evangelista hanno aperto la presentazione con una bellissima lettura dal titolo Che Cos’è la Scuola? scelta appositamente per le sezioni che hanno fatto parte di questo progetto.

Grazie alle testimonianze delle maestre e dei genitori, accompagnati dai dati raccolti, è stato semplice intendere come gli studenti cui era stato somministrato questo “allenamento” abbiano raddoppiato le loro capacità cognitive rispetto al gruppo di controllo; questo non solo per quanto riguarda la comprensione di un testo scritto, ma in maniera trasversale in ogni materia di studio.

Aumento dell’attenzione, maggior concentrazione, capacità linguistiche e lessicali nettamente migliorate sono solo alcuni dei benefici riscontrati.

Nato come una sfida, terminato con una grande vittoria.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.