Tag "Germania"

Karl Marx: un passato ancora presente

Per celebrare l’anniversario dei 200 anni dalla nascita di Karl Marx, il giornalista e critico letterario tedesco Uwe Wittstock ha presentato – nello spazio internazionale del padiglione 1 – il suo nuovo libro (il primo tradotto anche in italiano) ”Karl Marx dal barbiere”.  La storia narra l’ultimo viaggio del famoso rivoluzionario tedesco ad Algeri e soprattutto un avvenimento insolito e quasi “sconvolgente” accaduto proprio in questa cittá, che ha rappresentato una

Berlino: cittá della modernitá

”Berlino: cittá condannata a divenire e mai ad essere” Berlino viene fondata intorno al 1200 da diversi popoli. Della capitale tedesca parla Luigi Forte nel suo nuovo libro ”Berlino cittá d’altri”, in cui racconta come vari autori vi giunsero e come la vissero. All’inizio del XX secolo la cittá subí l’afflusso di un gran numero di esuli russi, nobili intellettuali ma anche nullatenenti. Questo continuo scambio di culture ha reso

Una disuguaglianza sociale diffusa

In un’Europa dominata da forti differenze sociali ed economiche, all’Internazionale di Ferrara viene dedicato dello spazio per l’approfondimento di questo tema. Vengono dunque interpellati alcuni esperti italiani come Linda Laura Sabbadini e Marco Buti, con un contributo straniero giunto da Michael Braun, giornalista e radiofonico tedesco, e James Politi, corrispondente del Financial Time. Dopo anni di crisi, nella configurazione territoriale mondiale alcuni paesi sono riusciti a recuperare i danni subiti,

Una città in cartolina

Postkarten – Cartoline è il nuovo progetto di Giulia Mirandola che si svolge tra artisti provenienti da Italia e Germania per promuovere lo scambio culturale tra questi due Paesi. Ne ha parlato Ilaria Tondardini, nelle vesti di mediatrice, all’incontro nel Palco Lettera Torri qui al Salone. Insieme a lei le illustratrici Marta Jorio (italiana) e Nadia Budde (tedesca) raccontano le loro esperienze. Si tratta di trascorrere un periodo di residenza in

Scoprire la Germania, Oltre il Pregiudizio

Germania Paese ospite del Salone del Libro 2015. Una notizia che fa nascere molti interrogativi. La scelta sicuramente non è stata casuale: quest’anno ricorre infatti il 70 anniversario della Liberazione e della caduta dei regimi Nazisti e Fascisti, e il Salone crea un’importante occasione di incontro e di confronto su uno dei capitoli più drammatici della Storia. La Germania però non vuole soffermarsi solamente su questo, ma sfruttare l’evento per mostrare