Tag "Christian Raimo"

I lavori degli studenti della casa di reclusione Rodolfo Morandi di Saluzzo

In questo articolo trovate parte dei lavori  che gli studenti ristretti della Casa di Reclusione Rodolfo Morandi di Saluzzo e gli studenti del liceo Soleri Bertoni hanno realizzato nell’ambito dell’adozione di Christian Raimo.  Ancora una volta dobbiamo ringraziare e ringraziamo volentieri la professoressa Rossella Scotta non solo per averceli mandati per il magnifico lavoro che fa per #adottaunoscrittore Leggi anche la seconda parte dei lavori degli studenti della Casa di Reclusione

Adotta uno scrittore 2018 al Morandi di Saluzzo

Come ogni anno pubblichiamo il progetto didattico, inviatoci dalla Professoressa Scotta, sull’adozione di Christian Raimo alla Casa di reclusione Rodolfo Morandi di Saluzzo. Questa adozione è speciale sempre perché gli studenti ristretti lavorano con gli studenti del Liceo Artistico Soleri Bertoni di Saluzzo. Il progetto, scaricabile in PDF, è preceduto da un ricordo di Alessandro Leogrande che era stato adottato l’anno scorso e che è morto improvvisamente lo scorso novembre. Noi della

Christian Raimo

Christian Raimo (1975) è nato e cresciuto e vive a Roma. Ha studiato filosofia con Marco Maria Olivetti. Ha tradotto per minimum fax Charles Bukowski e David Foster Wallace. Ha pubblicato per minimum fax le raccolte di racconti: Latte (2001), Dov’eri tu quando le stelle del mattino gioivano in coro? (2004) e Le persone, soltanto le persone (2014). E insieme a Francesco Pacifico, Nicola Lagioia e Francesco Longo – sotto lo pseudonimo collettivo di Babette Factory –

Tuttolibri: la soluzione alle statistiche di lettura italiane

Il 57% degli italiani non legge nemmeno un libro all’anno, gran parte dei ragazzi arrivati alla maggiore età non hanno mai letto un libro, visitato una mostra o visto un film al cinema, la maggioranza delle persone in Italia ha meno di cinquanta libri in casa. In un contesto di questo tipo, qual è lo scopo di un inserto settimanale come Tuttolibri che si preoccupa di portare la critica e la

La scuola con occhi nuovi (in English)

According to Christian Raimo schools defined ‘gyms of equal rights’ must be hospitable places. The lack of space and the bad conditions of the Italian school are some of the main issues faced by the linguist Tullio De Mauro, the writer Christian Raimo and by the Canadian teacher and blogger Lisanne Foster. The means to create better and more adequate spaces are available but our society must make an effort

La scuola con occhi nuovi

Le scuole, definite da Christian Raimo “palestre di uguaglianza” dei diritti, devono essere luoghi ospitali. La questione sul poco spazio disponibile e sulle condizione precarie dei materiali scolastici è stata uno dei problemi affrontati dal linguista Tullio De Mauro, dallo scrittore Christian Raimo e dall’insegnante e blogger canadese Lizanne Foster. I mezzi per creare spazi più ampi  e luoghi adeguati ci sarebbero, ma è necessario che la società si mobilizzi

Christian Raimo adottato dal Liceo Massimo D’Azeglio di Torino

Christian Raimo è stato adottato dal Liceo Massimo D’Azeglio di Torino: lo scrittore e i ragazzi si sono già incontrati due volte. La Redazione era presente al primo incontro: lo scambio con i ragazzi è stato davvero interessante, i ragazzi e l’autore si sono scambiati consigli di lettura e si è parlato molto anche di poesia. I ragazzi del D’Azeglio si sono registrati sul blog e aspettiamo di conoscere le