Tag "Carlo Greppi"

Bruciare la frontiera

Oggi 14 maggio, nello Spazio Incontri è stato affrontato nuovamente l’importantissimo tema della migrazione. Presenti alla conferenza erano Carlo Greppi, storico e scrittore, Abdullai Ahmed, ex rifugiato somalo oggi ufficialmente cittadino italiano e Filippo Giannuzzi, operatore culturale, che hanno discusso apertamente su questo tema, legato a una parola: la paura, utilizzata dalla classe politica e da chi dà informazioni perché fa audience. Essa crea un successo effimero che dà risultati nell’immediato, ma non

Web: vantaggio o trappola?

Nel secondo giorno del Salone del Libro, alle ore 10:30 in Spazio Duecento, è stato presentato il libro “I linguaggi della contemporaneità. Una didattica digitale per la storia”, frutto della collaborazione di numerosi autori, che come  motori diversi hanno scritto capitoli e condiviso opinioni. Gli esperti si sono concentrati principalmente su come la fitta rete del web offra svariate ed enormi opportunità conoscitive, ma allo stesso tempo in essa sono

Grazie Carlo! Ultimo incontro con Carlo Greppi

Mercoledì 2 maggio abbiamo accolto a scuola per l’ultimo incontro Carlo Greppi, lo scrittore da noi adottato e abbiamo dedicato parte del tempo alla discussione sul romanzo “Bruciare la frontiera” esponendo le nostre impressioni e le nostre curiosità. Ecco alcuni degli spunti emersi e delle nostre riflessioni. Il romanzo è stata per me una lettura appagante e rilassante, ma nel contempo mi ha mostrato uno squarcio di realtà che troppo

Abbiamo adottato uno scrittore!

Rompere il ghiaccio con Carlo Greppi, lo scrittore che è venuto a  incontrarci a scuola grazie al progetto “Adotta uno Scrittore “ organizzato dal Salone del libro di Torino e al quale stiamo partecipando, non è stato semplice ed immediato, ma di sicuro molto più facile che rompere l’incertezza di fronte a una pagina bianca come può essere questa: d’altronde avere incontrato uno scrittore ci aiuterà sicuramente!    Il primo incontro

Carlo Greppi racconta il suo primo incontro all’ Istituto di Istruzione Superiore Quintino Sella di Biella

Molti tra noi autori non hanno la fortuna di poter rivedere una seconda volta le classi che ci capita di incontrare quando giriamo in lungo e in largo per la penisola. E questo è senza dubbio un limite: di norma dobbiamo dare il maggior numero possibile di spunti in un tempo molto limitato, di solito in una-due ore di incontro. “Adotta uno scrittore”, dal mio punto di vista, è una

Carlo Greppi

Carlo Greppi (Torino, 1982), storico e scrittore, collabora con Rai Storia e con la Scuola Holden, è socio fondatore dell’associazione Deina e presidente dell’associazione Deina Torino, con le quali organizza percorsi formativi per studenti nelle storie e nelle memorie del Novecento. Il suo libro L’ultimo treno. Racconti del viaggio verso il lager (Donzelli 2012) ha vinto il premio “Ettore Gallo”, destinato agli storici esordienti. Ha pubblicato il saggio Uomini in