Un ‘ottima notizia per il nostro corso sull’alternanza Lavorare con i libri: si aggiunge una nuova opportunità per gli studenti che partecipano.  Si tratta del progetto eWriting – l’arte dello scrivere prevede la realizzazione di un laboratorio di scrittura creativa a distanza per le carceri e vuole offrire l’opportunità a molte persone detenute (anche nelle sezioni di Alta Sicurezza) di intraprendere l’attività letteraria accompagnate da autorevoli scrittori nelle vesti di Tutor. Tutti i partecipanti saranno dotati – a titolo di donazione – di un pc portatile e a tutti sarà rilasciato un attestato. Al laboratorio si affianca il Premio letterario Goliarda Sapienza che vedrà in concorso i racconti scritti durante il percorso di apprendimento e la premiazione finale del vincitore.

L’ideatrice del Premio, Antonella Bolelli Ferrara, verrà a incontrare i nostri ragazzi a Torino, spiegherà loro come funziona il premio letterario e come funzionano i laboratori di scrittura in carcere e coinvolgerà i ragazzi nel premio, con modalità che per ora non possiamo ancora svelarvi. Presto altre novità. Nel  frattempo potete approfondire il progetto sul sito dedicato http://www.raccontidalcarcere.it