Un libro tante scuole

Parodia


3A


Una cosa che ti ha colpito

La figura di Wilhelm, il padre di Arturo. Lui spregevole e sprezzante rappresenta quella parte di uomini in potenza ma mai in atto di amare. All’inizio divinizzato dal figlio e in fine chiamato “parodia” , un personaggio per il quale è impossibile provare empatia.

Una frase del libro da conservare

“Dunque, pare che alle anime viventi possano toccare due sorti: c’è chi nasce ape, è chi nasce rosa…Fra le due: la rosa e l’ape, secondo me, la piú fortunata è l’ape. E l’Ape Regina, poi, ha una fortuna sovrana! Io, per esempio, sono nato Ape Regina. E tu, Wilhelm? Secondo me, tu, Wilhelm mio, sei nato col destino piú dolce e col destino piú amaro: tu sei l’Ape e sei la rosa. “

Testo di anteprima del post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.