La Peste, Un libro tante scuole

“Ma il vero interrogativo è se a cambiare fu l’atmosfera e non furono invece gli animi”


Désirée Noemi Bocca


Una cosa che ti ha colpito

Ciò che mi ha colpito di più è il comportamento del protagonista Bernard Rieux che, malgrado la moglie sia lontana dalla città e malata, si dedica con dedizione alla cura dei malati di peste. Il suo comportamento mi ha in un certo senso ricordato quello di alcuni infermieri durante il culmine della pandemia di Coronavirus che, nonostante la paura, hanno messo anima e corpo nella propria professione.

Una frase del libro da conservare

“Ma il vero interrogativo è se a cambiare fu l’atmosfera e non furono invece gli animi”

Il romanzo la peste di Albert Camus, tuttora attuale se messo a confronto con la situazione venutasi a creare a causa della pandemia di Covid 19, mi ha ancora una volta resa consapevole di quanto un evento simile possa scombussolare gli equilibri della nostra società. La peste, così come il Covid, non solo colpisce l’uomo fisicamente, ma indebolisce il suo spirito, genera terrore nel suo animo.
Attraverso la lettura di questo libro mi sono immedesimata negli abitanti di Orano le cui vicissitudini, estremamente realistiche, hanno generato in me un senso di angoscia spingendomi a riflettere sulla realtà che stiamo vivendo.
[Désirée Noemi Bocca]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *