La Peste, Un libro tante scuole

La Peste di A.Camus


Sara


Una cosa che ti ha colpito

Ciò che mi ha colpito maggiormente è la parte in cui viene descritta la quantità di topi moribondi che uscivano barcollanti da ogni angolo, dalle fogne e dalle cantine, per morire sulle strade dove si trovavano mucchietti di cadaveri.

Una frase del libro da conservare

“…Non è una questione di parole, è una questione di tempo.”pag 77

Il titolo del romanzo ci rimanda immediatamente alla pandemia che stiamo vivendo. Diversi punti presentano delle situazioni piuttosto forti e crude dei malati di peste che descrivono la gravità del morbo. Anche in qui si tratta di distanziamento sociale forzato per cercare di arginare il morbo e impedirne la sua diffusione, esattamente ciò che sta accadendo ai giorni nostri. Purtroppo solo adesso ci accorgiamo della vita meravigliosa e della libertà che avevamo prima del Covid e che ora abbiamo perso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *