La Peste, Un libro tante scuole

L’uomo insieme alla comunità


Sara Scianaro


Il libro “La Peste” di Albert Camus parla delle vicende dei cittadini di Orano, città colpita da una epidemia.
Rieux ci racconta della quarantena, del distacco, dei sentimenti e di tutte le dinamiche della pandemia.
Di come l’uomo insieme alla comunità è uscito da questa situazione straziante e dolorosa.

Penso che l’autore sia entrato nel vivo della situazione con molti dettagli e questo mi ha colpito molto.
È stato capace di far immedesimare il lettore nella storia con trasporto e interesse anche se in alcuni punti i contenuti sono stati molto crudi.
Inoltre, è anche un libro molto attuale e ci si rispecchia in moltissime parti soprattutto per quello che abbiamo, e che stiamo ancora tutt’ora vivendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.