La Peste, Un libro tante scuole

Camus indaga il pensiero umano


Angelica B, IV A


La peste di Camus è un libro sicuramente da leggere una volta nella vita poiché racchiude diverse sfaccettature dell’essere umano.

Averlo letto nel 2021 durante la pandemia del covid 19, ha influenzato molto il mio pensiero: da un lato mi ha aiutata a scoprire come sono usciti da un periodo così difficile altre persone prima di me, dandomi un’ottica più positiva del futuro, ma dall’altra parte, esausta dalla situazione odierna, in dei momenti è stata davvero dura continuare la lettura.

Specialmente per un motivo lo consiglio, infatti a parer mio, lo scrittore trattando una pandemia è riuscito ad entrare nel pensiero umano, attraversando le reazioni davanti a situazioni completamente diverse l’una dall’altra , e così facendo ha aggiunto pagina per pagina qualcosa in più al bagaglio personale del lettore, che immedesimandosi  ha reso proprio il racconto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *