20 maggio 2022, Salone del Libro 2022

Parliamo di sesso con June Pla


Maria Vittoria Giammanco e Giorgia De Luca, Liceo classico Alfieri


Quando si parla di sesso, la comunicazione e il sentirsi liberi di sperimentare senza alcuna inibizione è fondamentale. Ce ne parla la scrittrice francese June Pla, autrice del romanzo da poco uscito “Club godo”, curato dalla casa editrice Ippocampo. A condurre l’incontro, tenutosi il 20 maggio al Salone del libro di Torino, la scrittrice e influencer Carlotta Vagnoli. Temi centrali dell’incontro il linguaggio inclusivo, il trans-femminismo, l’importanza di liberarsi dai retaggi culturali che portano a considerare l’erotismo e il sesso un argomento tabù. Primo passo per arrivare a ciò è senza dubbio l’imparare a conoscere il proprio corpo ed utilizzare i giusti termini per indicare i propri genitali. Troppo spesso infatti parole come “vulva”, “pene”, “clitoride” (la clitoride) suscitano in molte persone un certo senso di imbarazzo e persino vergogna, impedendo loro di godere appieno della propria sessualità. A questo proposito, l’autrice crea una vera e propria cartografia del piacere, in cui l’attenzione è focalizzata sulla stimolazione di zone erogene e che diviene a tutti gli effetti un manuale di autoerotismo. Le illustrazioni di posizioni e tecniche per raggiungere l’orgasmo (la scrittrice ha posto grande enfasi sullo squirting), sono pensate apposta per mettere a proprio agio persone di ogni fascia d’età e di ogni identità di genere, evitando stereotipi in cui troppo spesso si cade. Qualità intrinseca del manuale è il linguaggio inclusivo, fattore che ha procurato non poche difficoltà durante la traduzione dal francese all’italiano. In tale processo, June Pla è stata affiancata da un team di persone appartenenti alla comunità LGBTQ+ ed intersex. Estremamente positivi i feedback dei lettori, i quali hanno ricontattato la scrittrice entusiasti, ringraziandola di averli aiutati a migliorare il proprio rapporto con l’erotismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.