22 maggio 2022, Cronache

No way out, filosofia del graphic designer


Benedetta Nano, Martina Pomponio, Redazione Liceo Alfieri Torino


Alla XXXIV Edizione del Salone del Libro di Torino il graphic designer Riccardo Falcinelli ha presentato il suo ultimo libro No Way Out, filosofia del graphic designer, edito da Piccola libreria Einaudi. È un saggio che vuole introdurre il lettore al settore del design e sottolineare che viviamo in un mondo visivo che fino a 200 anni fa era totalmente diverso. No way out è un’antologia, ovvero uno studio di qualcosa tramite la parole reali, in questo caso dei 40 maggiori esponenti della materia in ambito informatico, narrativo e pubblicitario, che hanno stabilito a partire dai primi anni del Novecento agli anni Duemila, temi iconografici ancora oggi utilizzati.

In seguito all’industrializzazione la grafica e la comunicazione visiva sono diventate parte integrante delle nostre vite e hanno influenzato le produzioni e i consumi.

Per noi ragazzi e ragazze del liceo classico con poca cultura dell’immagine l’incontro è stato abbastanza ostico e difficile da comprendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.