23 maggio 2022, Cronache, Salone del Libro 2022

Libero zoo


Giada Auletta e Gabriele Tagliarini (Scuola Media Peyron)


“Il mondo selvaggio è un mondo suo, un mondo libero e non può essere tuo”. 

Questo è il messaggio che Gek Tessaro ha affidato al pubblico, oggi 23 maggio al Salone, attraverso la proiezione dei suoi disegni fatti in diretta. 

Per realizzarli ha utilizzato entrambe le mani e usato colori vivaci,  trasmettendo la sua grande passione per l’arte e il disegno degli animali, in particolare il cavallo.

Durante il suo magnifico spettacolo Gek Tessaro è stato accompagnato da musica “selvaggia” mentre recitava alcuni versi del suo libro.

L’autore  ha rivelato, durante l’intervista conclusiva, che adora scrivere libri per bambini per diversi motivi, ma soprattutto  il “ritorno” alla propria infanzia.

È stato uno spettacolo divertente che ha coinvolto tutti i bambini presenti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.