Adotta uno scrittore

L’incontro finale con la Dott.ssa Serafini


Nome degli autori o della classe: II^B Linguistico


Autrice/autore adottato

Francesca Serafini

Una cosa che ti ha colpito

Nel corso dell’ultimo incontro, come pure nei precedenti, siamo rimasti colpiti favorevolmente dalla capacità comunicativa della scrittrice che ha saputo coinvolgerci con interventi chiari e significativi. In più, siamo rimasti sorpresi dal fatto che si sia interessata alla scrittura già dai primi anni della sua infanzia.

La cosa più strana che è successa

La cosa più strana che è successa è stata la visione di una scena del cartone animato di “Up”, seguita dall’analisi del contenuto. Ci siamo divertiti a confrontare le nostre idee, e ad ascoltare le opinioni della Dott.ssa sulla sceneggiatura.

Una cosa che hai scoperto

L’autrice ci ha spiegato il processo della creazione di un personaggio, utilizzando come esempio la protagonista del suo romanzo, Lisa – di cui ci ha anche illustrato l’origine del nome.

C’è una domanda che non hai/avete fatto, ma che avresti voluto fare?

Una domanda che avremmo voluto porre, è se avesse già programmato di scrivere un secondo romanzo in futuro.

Nel corso dell’ultimo incontro, come pure nei precedenti, siamo rimasti colpiti favorevolmente dalla capacità comunicativa della scrittrice che ha saputo coinvolgerci con interventi chiari e significativi. In più, siamo rimasti sorpresi dal fatto che si sia interessata alla scrittura già dai primi anni della sua infanzia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *