Tag "Patria"

Fernando Aramburu vince il Premio Strega europeo 2018

Oggi, domenica 13 maggio, nella sala azzurra del Salone del Libro di Torino, é avvenuta la proclamazione del vincitore del Premio Strega Europeo 2018. A presentare la premiazione Stefano Petrocchi che durante la conferenza ha interpellato i finalisti approfondendo con loro alcuni dei temi riportati nei loro romanzi. Sul palco la cinquina dei finalisti: Fernando Aramburu Patria, Oliver Guez La scomparsa di Josef Mengele, Lisa McInerney Peccati gloriosi, Ava Ólafsdóttir

Cento menti per cento città: Nausicaa e la non-patria

Agli occhi dei più la mappa di una città non è altro che un dedalo di vie ed edifici. Eppure la chiave per interpretare questo labirinto non è questo strumento, buono piuttosto per i turisti, ma una più attenta analisi della percezione che ne hanno gli abitanti. Partendo dalla lettura di testi come L’immagine della città dell’urbanista Kevin Lynch e Geografia del docente universitario Franco Farinelli, vari gruppi di studenti

Piccolo Ricordo di Pablo

Quest’anno il Salone di Torino ricorda uno dei più straordinari autori cileni del XX secolo: Pablo Neruda. Considerato un “escritor comprometido” per la sua forza di volontà, la sua audacia e la sua vitalità, scrisse testi duri e malinconici allo stesso tempo. Nella poesia “America”, per esempio, c’è un’evidente rivendicazione del senso di appartenenza al suo paese, alla sua patria, il Cile: luogo di grandi contraddizioni, ma pur sempre amato