Tag "Marco Tomatis"

Adotta uno scrittore Junior: la curiosità dei bambini

Oggi, 22 Maggio 2017, ultimo giorno del Salone Internazionale del libro, nello Spazio Stock c’è stata la “tappa finale” del progetto “Adotta uno scrittore Junior”. Sei scrittori si sono recati in sei classi di scuole primarie e medie di Torino e dintorni con l’obiettivo di convincere anche chi non ama scrivere e leggere che non è poi così male. Mara Dompè è stata adottata dalla Scuola elementare statale di Cisterna

Marco Tomatis nella 1° B della scuola media di Priocca

Anni di incontri nelle scuole mi hanno insegnato almeno una cosa. Che per la riuscita di un incontro con uno scrittore è necessario che i tre attori in campo, vale a dire ragazzi, insegnanti e autore si armonizzino tra di loro. Tirino il carro nella stessa direzione insomma.   Ora questo succede spesso, ma non sempre. Mi è capitato più di una volta di vedere insegnanti che, mentre uno si

Marco Tomatis nella videopillola di #adottaunoscrittore

Marco Tormatis è stato adottato dalla Scuola Media  “Nino Costa” di Priocca (Cn): sottolinea che è “profondamente necessario entrare nella scuola con la letteratura, la scrittura a tutti i livelli, addirittura alle materne come fanno egregiamente progetti come Nati per Leggere“. Noi non possiamo che concordare: quest’anno #adottaunoscrittore anche nelle Scuole elementari e medie del Piemonte grazie all’Associazione delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Piemontesi.

Marco Tomatis alla Scuola Media “Nino Costa” di Priocca

Da anni, nell’ambito di varie manifestazioni, incontro nelle scuole bambini e ragazzi e mi sono convinto fin dall’inizio che confrontandomi con le loro domande e curiosità sui libri, la scrittura e la lettura stavo buttando i semi importanti, senza sapere come e quando sarebbero germogliati, ma abbastanza tranquillo sul fatto che prima o poi avrebbero prodotto frutti colorati, succosi e saporiti. Ma sono sempre stato ancora più sicuro che io

Report primo incontro con lo scrittore Marco Tomatis alla Scuola Media di Priocca

“Quando scrivere è danzare con le parole” Come catturare l’attenzione di diciannove studenti di una classe 3.0, ognuno con il proprio dispositivo connesso alla rete internet? La ricetta mi è stata fornita dallo scrittore Marco Tomatis, durante il primo incontro con la classe: la passione e, nel suo caso, la passione per la scrittura. I ragazzi restano affascinati quando incontrano persone che sanno trasmettere la loro passione e Marco li

Marco Tomatis

Marco Tomatis, ha svolto per anni l’attività di sceneggiatore di fumetti collaborando con periodi a grande tiratura per adulti (Amica) o per bambini e ragazzi (Il Corriere dei Piccoli, Snoopy) oltre che su riviste specializzate (Linus, Corto Maltese, Alter Linus, Comic Art) e pubblicando numerose opere in Italia e all’estero. Passato alla letteratura per bambini e ragazzi ha pubblicato, soprattutto insieme a Loredana Frescura, per le maggiori case editrici italiane

Il sapore dell’ultima neve

Lettura del testo e commento dell’autore si sono alternate nell’incontro di Marco Tomatis che ha presentato il suo nuovo libro “Il sapore dell’ultima neve” Notes Edizioni. Il libro narra la vicenda, ambientata nel 1915 alla vigilia dell’entrata in guerra dell’Italia, di Guido, un ragazzo di tredici anni. Figlio di un militare, è costretto per consuetudine familiare a frequentare il collegio, dal quale scappa perché di quell’ambiente detesta tutto. Per punizione

In 3^C si pensa ……. resoconto dei ragazzi sull’adozione di Marco Tomatis

Alla fine dei tre incontri con Marco Tomatis abbiamo raccolto le nostre impressioni che trasmettiamo agli affezionati lettori del blog. La Redazione del Blog ringrazia la Scuola Jaquerio di Buttigliera Alta per la partecipazione, la simpatia e la ricchezza dei materiali inviati! Ecco un primo articolo dedicato ai commenti della 3C. Segue l’articolo con i commenti delle 2D che potete leggere sotto o cliccando qui. “Non mi era mai successo, prima di

In 2^D si dice…..i commenti dei ragazzi sull’avventura

Ancora dalla Scuola Jaquerio di Buttigliera Alta ecco anche i commenti della 2^D, anch’essa coinvolta nell’adozione di Marco Tomatis. Potete leggere i commenti anche della 3 C sopra o cliccando qui “Quest’ anno noi delle classi 2^D e 3^C abbiamo avuto l’onore di avere un autore tutto per noi, aderendo al progetto “ Adotta uno scrittore” che si inserisce in uno più ampio: Il salone internazionale del libro di Torino,

Marco Tomatis racconta la sua adozione Scuola Jaquerio di Buttigliera Alta

La Redazione ringrazia Marco Tomatis, lo scrittore adottato dalla Scuola Jaquerio di Buttigliera Alta che ci ha inviata il suo contributo per il nostro blog. Aderisco volentieri all’invito della redazione di “Adotta uno scrittore” e delle insegnanti della Scuola Media Jaquerio di Buttigliera Alta che mi ha felicemente adottato e provo a dare anche il mio piccolo contributo al blog. Non farò la cronistoria di quello che è stato fatto.