La Peste

La peste A.C


Nadjir Lucien


Una cosa che ti ha colpito

Quest’opera è attuale e profonda, ricorda tutto quello che stiamo vivendo da ormai più di un anno e fa riflettere su quello che poteva essere, ma non è stato. Qualcosa di positivo si può ritrovare anche noi momenti bui, questo è quello che Camus ha intenzione di dimostrarci ed i sentimenti di gioia amore e amicizia sono la prova che nei momenti di sconforto e tristezza generale sono un aspetto molto flebile e leggiadro. Credo sia una lettura che rispecchi la società e senza dubbio vale la pena seguire le vicende dei protagonisti fino alla fine.

Una frase del libro da conservare

Per il momento egli voleva fare come tutti coloro che avevano l’aria di credere, intorno a lui, che la peste può venire e andarsene senza che il cuore dell’uomo ne sia modificato.

Quest’opera è attuale e profonda, ricorda tutto quello che stiamo vivendo da ormai più di un anno e fa riflettere su quello che poteva essere, ma non è stato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *