Un libro tante scuole

L’attualità dell’isola di Arturo


4bs Romagnoni Alessandro


Personalmente ritengo che leggere questo libro sia stata nel complesso un esperienza piacevole. Uno degli aspetti che forse mi ha reso più complicata la lettura sicuramente sono state le lunghe descrizioni molto dettagliate che portano la trama ad uno scorrimento generale abbastanza lento. Nonostante ciò lo stile utilizzato dall’autrice ci consente di immergersi pienamente nella trama e soprattutto nei luoghi riuscendo quasi a visualizzarli. Uno degli aspetti che più mi ha colpito è la modernità delle tematiche trattate; infatti, nonostante sia un romanzo scritto nel 1957, presenta al suo interno diversi temi molto attuali quali, l’omosessualità e le difficoltà che affrontano i ragazzi durante l’adolescenza. Attraverso la lettura possiamo vivere l’intera crescita di Arturo e il suo cambiamento durante il corso della storia, inoltre ho notato una metafora intorno al significato dell’isola; infatti possiamo vedere l’isola come l’adolescenza che contiene tutte le insicurezze e i dubbi dei ragazzi giovani, mentre il momento in cui abbandona l’isola rappresenta la maturazione e la crescita del ragazzo che passa il periodo dell’adolescenza e sconfigge le proprie insicurezze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.