Volentieri pubblichiamo il racconto di Antonella Biscetti su TorinoReteLibri, una grande rete di biblioteche scolastiche. Ricordiamo a tutti la petizione lanciata da TorinoReteLibri per chiedere al governo più attenzione verso le biblioteche delle scuole.

TorinoReteLibri è nata  nel 2004. Inizialmente la rete coinvolgeva 6 scuole di ogni ordine e grado di Torino e provincia, attualmente gli istituti aderenti sono 19: Circoli Didattici, Istituti Comprensivi, Scuole Statali di istruzione secondaria di 1° grado, Licei, Istituti Tecnici e Commerciali. Numerosi sono anche i partner istituzionali che la sostengono e con essa collaborano.

Torinoretelibri  offre consulenza alle scuole che desiderano implementare e informatizzare la propria biblioteca mettendo a disposizione un software gestionale con il quale ha creato un catalogo collettivo consultabile on-line dal proprio sito www.torinoretelibri.it. Il software consente la catalogazione partecipata e il prestito interbibliotecario.

La rete si propone di suscitare, all’interno delle scuole, interesse per la biblioteca che deve essere un luogo di promozione quotidiana della lettura che sviluppi l’immaginazione, la capacità critica, l’amore per il libro e la cultura. In biblioteca si formano,  negli studenti,  anche le abilità di base e le competenze nella ricerca, nel recupero e nell’uso delle informazioni su supporti di qualsiasi natura e formato nonché la consapevolezza dell’importanza di un apprendimento permanente che li farà diventare dei cittadini responsabili e consapevoli.

Torinoretelibri è attenta alle iniziative di promozione della  lettura offerte dagli enti educativi e culturali presenti sul territorio e le diffonde presso i propri studenti cercando di renderli partecipi e attivi. Gli studenti della rete partecipano, prestando il loro servizio volontario, a Portici di Carta, al Salone del libro, alla Settimana delle Lettura… coordinati dalle docenti referenti della rete.

Torinoretelibri organizza incontri di formazione, seminari, convegni sul tema della lettura e dell’Information Literacy aperti a docenti di ogni ordine e grado in un ottica di continuità tra ordini di scuole.

ELENCO SCUOLE TORINORETELIBRI

Circolo didattico Statale Duca d’Aosta Torino   – Circolo didattico Statale Kennedy Torino

Circolo didattico Statale Salgari Torino  – Istituto Compensivo “L.B.Alberti”Torino

Istituto Comprensivo  “King” Torino – Istituto Comprensivo Pacinotti Torino

Istituto Comprensivo “Palmieri” Torino – Istituto Comprensivo “Racconigi”

Istituto Comprensivo “C. Nigra” Torino – Scuola Stat. di istr. Sec.  di 1° grado  Dante Alighieri Torino – Scuola Stat. di istr. Sec. Di 1° grado  Caduti di Cefalonia Torino

Istituto Istruzione Superiore Santorre di Santarosa Torino  – Istituto Magistrale Berti Torino

Istituto Tecnico Statale Settore Economico Levi-Arduino Torino – Liceo

Artistico Statale Renato Cottini Torino – Liceo Scientifico Statale Cattaneo Torino – Liceo D’Azeglio -Torino

Liceo Scientifico Statale Juvarra Venaria (TO) – Convitto Nazionale Umberto I Torino 

ELENCO PARTNER

Città di Torino ITER-Istituzione Torinese per una Educazione Responsabile Centri di Cultura per l’Arte e la Creatività

Sistema bibliotecario urbano del Comune di Torino

Servizio Pari Opportunità e Tempi della Città

Le Circoscrizioni 3,  4  e  7 di Torino , Il comune di Venaria

Antonella Biscetti