Tag "Redazione FuoriLegge"

Portici di Carta 2019

Torna sotto i famosi portici della nostra bella Torino anche la libreria più lunga del mondo, sabato 6 e domenica 7 ottobre 2019, che vedrà coinvolti come cronisti gli studenti e le studentesse del Liceo Alfieri di Torino e della redazione delle scuole media di Fuorilegge: non possiamo per ora farvi ulteriori anticipazioni perché il programma non è ancora stato svelato ma  vi invitiamo a partecipare numerosi alla conferenza stampa 

Una Dedica per i più piccoli

Anche quest’anno Dedica Festival ha riservato  un appuntamento per i più piccoli. Un grandissimo gruppo di bambini si è recato all’Auditorium Concordia per assistere allo spettacolo di Lino Spadaro e Renzo Sicco relativo al libro “Max ,Mix e Mex” di Luis Sepulveda. La rappresentazione ha insegnato ai bambini un valore fondamentale come l’amicizia. Questo spettacolo divertente ed emozionante ci racconta la storia di un gatto  cieco che, affidandosi agli occhi

L’amore oltre la diversità

L’intera Arena aspetta ansiosa l’arrivo di Anna Pavignano, autrice di “Tutto quello che vorrei”, accompagnata da Luciana Littizzetto. Le due amiche, tra battute e sorrisi, hanno presentato il libro, descrivendo brevemente i personaggi principali e raccontando parte della trama, senza svelare però il finale al pubblico. “Tutto quello che vorrei” narra la storia d’amore tra due ragazzi: Fabio, un ragazzo portatore di handicap e Michela, sedicenne, orfana del padre che, per questioni

Premio… a distanza!

Il premio “Battello a vapore” è stato vinto quest’anno dal libro Gatto a distanza di Grazia Ciavatta che, non avendo potuto partecipare alla premiazione, si è vista assegnare la vincita appunto “a distanza”! Oggi ha presentato il suo libro a un pubblico molto vivace che ha “riempito” l’incontro con tante domande interessanti. Si comincia con “Quando e come è nata la sua passione per le storie per bambini?” l’autrice ci ha spiegato

La particella di Higgs

“La macchina più grande del mondo per cercare la più piccola di tutte le particelle.” Oggi, allo SpazioBook, Luciano Maiani, professore della fisica teorica ed ex direttore generale del CERN, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, ha presentato il suo nuovo libro “A caccia del bosone di Higgs“. Insieme a Nadia Pastrone, responsabile dei fisici italiani che lavorano all’esperimento CMS, Maiani ha spiegato tutto il lavoro che

Quante parole per capire ciò che proviamo…?

Un libro, dodici autori, dodici emozioni… Vi era mai capitato? Questo è Parole Fuori : un libro che parla di adolescenti scritto per gli adolescenti. Ogni emozione viene assegnata ad un determinato autore, che non ha alcuna possibilità di scelta e che per scrivere il suo racconto deve scavare nel grande bagaglio di ricordi dell’infanzia. Spesso per noi ragazzi è difficile riconoscere i sentimenti che proviamo e dare loro un nome.

I Mostri Selvaggi: dopo 50 anni affascinano ancora!

«Voi che cosa siete?» «Dei mostri selvaggi!» Si apre con queste grida l’incontro ospitato al Laboratorio Selvaggio, condotto da Francesca Archinto ed Eros Miari sul libro Nel paese dei mostri selvaggi di Maurice Sendak, pubblicato cinquant’anni fa. La lettura del racconto attira da subito l’attenzione dei bambini presenti che fra urla di paura e terrore sono i veri protagonisti dell’ incontro. La presentazione del libro ha dato la possibilità ai bambini

Fonzie (secondo i modenesi)

La star della giornata: Henry Winkler. L’Arena era piena di una folla impaziente quando “Fonzie” è arrivato in ritardo e ha iniziato subito a parlare, senza essere neppure presentato… non ce n’era bisogno! Henry ha raccontato una storia, la sua storia, quella di un ragazzino da sempre considerato pigro, poco intelligente, che a casa chiamavano “stupido cane”. E che invece, grazie alla sua tenacia e alla sua costanza, è riuscito

Un prete davvero speciale!

Oggi, sabato 18 maggio, Augusto Cavadi e Lilli Genco hanno presentato nel Laboratorio Scienza il loro nuovo libro “Il mio parroco non è come gli altri“. Nel libro ci viene raccontata l’esperienza di 3P, diminutivo di padre Pino Puglisi, vista e vissuta da un ragazzo di Brancaccio, quartiere di Palermo dove il prete ha aiutato i ragazzi a temere la mafia. Don Pino Puglisi non era come gli altri: non

Sotto il cielo di Buenos Aires

“Perché hai scritto proprio questo libro?” chiediamo in apertura dell’incontro. “Quando c’era la dittatura in Argentina, io vivevo a Roma ed ero adolescente. Ero una che leggeva il quotidiano Il Manifesto e mi faceva molta rabbia quello che accadeva laggiù, perché mi immedesimavo nelle ragazze scomparse”. Queste parole di Daniela Palumbo ci hanno particolarmente colpito, oggi allo Spazio Book, durante la presentazione del suo libro Sotto il cielo di Buenos Aires. Una storia