Tag "israele"

Anime arabe: divisi da confini

Si è svolto oggi il terzo incontro del progetto Anime Arabe, organizzato dalla giornalista Caridi Paola, unica italiana i cui libri sono stati tradotti in arabo ed inglese e dal professore statunitense LeVine Mark, studioso della questione israelo-palestinese, unico storico i cui libri vengono tradotti dall’inglese all’italiano. La donna ci ha parlato della sua esperienza dopo i 10 anni vissuti in Palestina e i tre in Egitto e delle varie

Teheran-Tel Aviv sola andata

Nell’ultima giornata del Salone del Libro 2016, sono stati ospiti al salone del libro Guido Vitale, giornalista di “Pagine Ebraiche”, Daniela Fobini, giornalista italiana che vive a Tel Aviv e gestisce la rubrica “Oltre Mare”, e Farian Sabahi, scrittrice, docente e storica italiana, per intervistare e presentare la storia di Payam Feili. Payam è un giovane poeta iraniano, ha trent’anni ed è gay. Scappato dal suo paese d’origine perché omosessuale decide di

”Un canto di felicità ” capiamo Israele e la poesia con Ronny Somek

9-V-2016. Siamo oggi presso la Biblioteca Civica Alberto Geisser. Siamo qui per sentire l’intervento di Ronny Somek. Egli nasce in Iraq, a Baghdad, nel 1951. Venne espulso ed emigrò in Israele nella primissima infanzia, che trascorse un una grande baraccopoli. Di mestiere oggi fa l’artista: musica, arte, poesia. La sua arte tocca tantissime discipline e in modi quantopiù variopinti; tocca tutti gli ambienti della vita, ciascuno dei quali reca la

"La poesia è la cosa più vicina che c’è al silenzio": incontro con David Grossman

Auditorium, ora di pranzo, ma il pubblico non demorde: per David Grossman, famoso scrittore israeliano, la fila è lunghissima. L’autore è qui al Salone per presentare il suo ultimo libro, “Caduto fuori dal tempo”: in una città immaginaria un padre si alza da tavola improvvisamente ed esce di casa per andare “laggiù”; ma che cosa o dove si trova questo “laggiù”? Non è un luogo, ma è un punto in