Tag "Claudio Magris"

Gian Luigi Beccaria e Claudio Magris per il Salone off365

In seguito alla rinnovata stagione della Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura, attualmente sotto la guida della presidente Giovanna Milella, il 15 Settembre 2015 si sono ufficialmente riaperti gli appuntamenti del Salone Off 365. Tali appuntamenti, curati dal direttore Eventi della Fondazione Marco Pautasso e organizzati dal Salone Internazionale del Libro assieme alle Circoscrizioni e alle Biblioteche civiche torinesi, le scuole cittadine, la Scuola Holden e le

Riparte con Claudio Magris il Salone Off365

Le scuole sono ricominciate proprio oggi e con l’apertura delle scuole tornano naturalmente anche  i nostri giovani BookBloggers con le loro cronache. Il prossimo appuntamento è già domani con il nuovo programma del Salone Off 365 che parte alla grande con Claudio Magris. Sotto trovate tutti i dettagli dell’appuntamento di martedì e dei prossimi incontri con gli autori. Il racconto degli incontri  lo trovate sempre qui: seguitici perchè l’autunno, come

Discorsi sul Bene: tra filosofia e teologia

Venerdì 9 maggio, ore 19.05. Il clima all’entrata della Sala 500 è caotico, c’è grande attesa per l’inizio della conferenza “Comunicare la fede nella società” dove si confronteranno lo scrittore Claudio Magris e l’arcivescovo Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio di cultura, guidati nel dibattito da Mario Calabresi, giornalista e direttore del quotidiano “La Stampa”. Dopo alcuni problemi di organizzazione si dà il via all’incontro e immediatamente tra il pubblico,

Copiando la realtà

“I libri sono pezzi di realtà uniti per comporre un mosaico di fantasia” con questa definizione Claudio Magris, scrittore di punta nella scena italiana, descrive i processi per la creazione di un libro nella conferenza “Come nascono i libri”, raccontando la nascita di tutti i suoi lavori, dal famosissimo Danubio al suo nuovo volume Meridiano. tutte le sue opere, dice l’autore, nascono copiando la realtà (sin da piccolo Magris si divertiva