“E’ una parola impossibile, perchè la moneta e l’etica combattono tra di loro, sono, a mio vedere, inconciliabili, e non possono crearne una nuova parola. Il potere del denaro è dilagante, basta vedere quella canaglia di Silvio Berlusconi che in questo paese si è comprato qualunque cosa”

Angelo Ferracuti

“Quella dell’intervista è stata una grande esperienza, formativa sotto tutti i punti di vista. E’ stato sicuramente un modo per mettermi in gioco, oltre che una bella opportunità per provare a confrontare le mie opinioni con quelle di uno scrittore. Angelo Ferracuti ha saputo rispondere in maniera soddisfacente a tutte le mie domande.”

Alessandra Poma, scuola Don Bosco

Foto di Ornella Orlandini

Lettere realizzate da Katharina Januschewski