Marco Malvaldi e sua moglie Samantha Bruzzone presentano  Leonardo e la marea nello spazio Book, affollato di bambini entusiasti. In questo libro raccontano l’origine della gravità e delle maree, spiegando perché la luna non cade sulla terra e la attira in base alla sua distanza, perché le maree sono causate dalla gravitàMarco e Samantha, chimici di formazione, sono riusciti a far capire concetti scientifici mimandoli e giocando col giovane pubblico, coinvolgendolo con esempi interessanti e facili da comprendere. Invitano poi i bambini a porre loro domande affermando che, quando si fa la scienza, sono tutte valide. I piccoli chiedono come si sono formati i buchi neri, come sono nati il mondo, le nuvole, perché esiste la sabbia, in che modo si é formato il mare, da dove viene la gravità, e Marco e Samantha rispondono tranquillamente cercando di essere chiari e semplici.

Concludono l’incontro dando ai ragazzini un consiglio : “Quando chiedete ai vostri genitori qualcosa e la loro risposta non vi soddisfa, sperimentate voi stessi, perché gli adulti, a volte, non sanno: allora siete voi che dovete scoprire”.

“Sappiamo che voi siete due chimici. In che modo la vostra formazione influenza la scrittura, e che cosa hanno in comune, secondo voi, la chimica e l’arte di inventare storie?” ho chiesto loro nella video intervista e questa loro risposta mi è piaciuta particolarmente.

“Nella chimica è necessario essere fantasiosi utilizzando le regole fisiche e chimiche, nella scrittura… è un po’ lo stesso.”

Rebecca Barberis I.C Peyron.