Pordenone, 15 settembre 2017

L’americana Jennifer Niven presenta il suo ultimo romanzo, L’universo nei tuoi occhi, a Pordenonelegge, davanti ad un vasto pubblico di adolescenti. Nel dialogo con Federica Manzon, grazie anche al prezioso aiuto dell’interprete, svela il segreto del suo inaspettato successo con i romanzi: l’empatia. Si immedesima nei panni dei propri spettatori e personaggi riponendo in entrambi la massima fiducia; fa sentire stimato il lettore riuscendo a coinvolgere anche il pubblico adulto, nonostante lei si rivolga prevalentemente ai teenagers, spesso sottovalutati nella comprensione del testo ma a suo parere molto più brillanti dei <<grandi>>. La Niven racconta del suo rapporto con i lettori, attivo anche grazie agli spazi che lei dedica loro nei social e negli incontri da lei stessa organizzati al fine di trovare un riscontro con il pubblico. L’adozione di una scrittura schietta e priva di scorciatoie è funzionale all’esigenza dei giovani di non sentirsi mai soli nel quotidiano ed in situazioni di crisi soprattutto se, come ritiene l’autrice, essi affrontano sempre un profondo stato di depressione. Così lei spiega l’utilità dei suoi libri: <<Scrivendo salvo vite>>.

Nonostante siano stati tratteggiati come depressi e disillusi dalla vita, i suoi fan, soddisfatti, sono accorsi numerosi per il firmacopie al termine dell’incontro.

Chiara Franzin, Liceo Scientifico Grigoletti, Pordenone

Cristina Marostica, Liceo Classico Alfieri, Torino