Ormai alle porte delle elezioni europee, domenica 12 maggio, al Salone del Libro si è tenuta una conferenza sull’Italia e l’importanza di identificarsi in un’ Europea unita per affrontare quelle  tematiche, che già da diversi anni stanno attraversando il continente. Il giornalista Federico Fubini, accompagnato dal senatore Mario Monti, ha presentato il suo libro Per Amor proprio, sottolineando come molti Paesi europei, in particolare proprio l’Italia, stiano presentando diversi partiti e movimenti anti-europeisti e sovranisti, rivolti ad indebolire l’Unione Europea.

Inoltre il senatore con un intervento esaustivo ha ricordato l’importanza delle elezioni per l’Italia in quanto le permettono di dare il proprio contributo nelle future decisioni amministrative, ma anche di quelle dell’Unione europea, che ha avuto la capacità di mantenere condizioni di pace tra Paesi tradizionalmente bellicosi. Perchè come ha detto  François Mitterrand: “Le Nationalisme c’est la guerre”.

Beatrice Cestari e Sophia Temgoua, Liceo Ariosto Ferrara