Ancora non sappiamo quali saranno gli scrittori adottati nel 2015: portate pazienza è davvero TROPPO PRESTO. In questa sezione del Bookblog trovate però tutte le informazioni su quello che è stato il Progetto 2014,  e qui sopra trovate anche il  videoracconto, che riassume  la nostra edizione 2014 con la grazia che contraddistingue del nostro regista Fabio Ferrero. Vedrete che saranno venticinque minuti bene spesi, dove si può soprattutto respirare l’atmosfera magica che questo progetto riesce a creare.

Nella sezione del blog potete trovare il resoconto del progetto raccontato raccontato dalla viva voce dei suoi protagonisti. Per l’edizione 2014 di Adotta uno scrittore sono stati prodotti più di 200 articoli, un centinaio di foto, una trenitna di minipillole video e altrettanti podcast. Quasi ogni incontro è stato documentato sulla pagina facebook e sul profilo twitter del Bookblog.

La dinamica partecipativa tipica dello blog ha coinvolto tutti i partecipanti al progetto consentendo di avere il racconto dell’iniziativa sia da parte degli scrittori adottati (la maggior parte di loro ha scritto almeno tre articoli, uno dopo ogni incontro) sia da parte delle classi adottate (i ragazzi hanno scritto sia in gruppo sia come singoli per raccontare l’esperienza che stavano vivendo), sia da parte degli insegnanti. Alcuni scrittori hanno stimolato inoltre i ragazzi a scrivere dei racconti, che hanno trovato ovviamente anch’essi spazio sul blog. Il blog contiene inoltre, come nelle passate edizioni, tutte le informazioni utili sul progetto, dalla storia del progetto alle biografie degli autori, dalla sezione dedicata al progetto speciale sul carcere fino all’evento finale al Salone del Libro.
Anche noi della redazione non vediamo l’ora che si possa partire per la prossima edizione!