Sorridere. Sorridere sempre, anche quando a volte sembra dura, impossibile. Questo è il tema centrale dell’incontro “Raccontaci un’emozione” che ha visto come protagonista il sorriso spesso offuscato dagli ostacoli insormontabili della vita. I relatori hanno qui presentato progetti destinati alla raccolta fondi per combattere le malattie infantili: proprio da Giacomo, un ragazzo affetto da infermità, é nata ” La gioia a piedi scalzi” e dal suo medico il concorso fotografico “Momenti di rara felicità”.

Il giovane autore, con una raccolta di poesie accompagnata da fotografie, riesce a toccare tramite la  sua arte -musica senza rumore- argomenti per lui inesprimibili con la parola. La  chiave di lettura è la felicità, senza limiti e barriere espressive, in grado di sconvolgere grandi e piccoli.

La seconda iniziativa della mattinata è stata la presentazione del concorso fotografico: verranno selezionati i 12 scatti ritenuti migliori. Tra quelli scelti una giuria composta interamente da bambini ricoverati all’ospedale Regina Margherita di Torino decreterà il vincitore.

Per molte persone la vita è in salita e colma di avversità, ma con spirito di iniziativa,  forza di volontà e coraggio, si possono raggiungere grandi traguardi.

Michela Cerbone, Davide Machiorlatti