Beppe Fenoglio

E’ stata unica ed imperdibile l’atmosfera che solo i racconti di Beppe Fenoglio sono in grado di evocare, grazie alla partecipazione di numerosi scrittori tra cui la figlia di Beppe, Margherita, che, commossi, hanno proposto al pubblico i passaggi più celebri delle sue opere. Autore considerato controcorrente, poiché la sua fortuna, sia critica che nei lettori, ha subito un percorso ascendente. Essendo stato etichettato come un autore troppo cinematografico per gli anni ’50, non ha conseguito il successo che accusa adesso, in una società che può comprenderne meglio le caratteristiche e le peculiarità. In occasione del Salone del Libro 2013, la sua modernità ha preteso uno spazio tutto suo, ritrovando un grande successo, riscontrato da un’ampia partecipazione, che rispecchia la sua ascesa. 

Marta Tolosa, Andrea Morelli

Liceo Classico “V. Alfieri”