Salone del Libro 2019

Una favola in una notte

Oggi in sala Atlantide si è tenuta la presentazione de “Il gufo e la bambina” (Bompiani), il nuovo libro scritto via mail in una notte da Beppe Tosco e da Zosia Dzierzawka (alias Leandro) che lo ha illustrato.La struttura della storia è particolare: l’idea originaria dello scrittore viene via via modificata dalla sbadataggine del disegnatore, che interferisce continuamente fino a far assumere alla storia un svolgimento diverso da quello iniziale.

Achille Lauro e Frankie hi-nrg mc si raccontano

Questa mattina, in un’Arena Bookstock gremita di ragazzi, si sono incontrate la vecchia e la nuova scena del panorama rap italiano. Gli ospiti dell’incontro: Frankie Hi-nrg mc e Achille Lauro. Lo “zio” del rap made in Italy e il giovane rapper da poco reduce dalla competizione del Festival di Sanremo hanno raccontato i loro ultimi libri ponendo particolare attenzione al tema della bellezza, argomento centrale del dibattito tenutosi con la

Sualzo: 21 giorni prima della fine del mondo

“Lo scrittore scrive e l’illustratore cancella e trasforma”. Con queste parole Sualzo ci accoglie nel laboratorio Gotham, dove presenta il suo ultimo lavoro “21 giorni alla fine del mondo”, realizzato insieme alla moglie Silvia Vecchini e pubblicato da Il Castoro. Il libro narra la storia di una ragazza, Lisa, che pratica karate e di un signore che sostiene che il mondo finirà il 15 agosto, 21 giorni prima dell’inizio della storia.

Un nuovo viaggio nell’Inferno di Dante

<<Tu proverai sì come sa di sale lo pane altrui, e come è duro calle lo scendere e’l salir per l’altrui scale>> Divina Commedia, Paradiso canto XVII E’ questa la terzina che ha ispirato l’opera di Franco Nembrini, noto dantista e scrittore italiano. La sua passione per Dante Alighieri nasce da un particolare e suggestivo episodio della sua vita: aveva solo 13 anni quando, costretto a lavorare  come garzone a

L’allenatore che segna

Arrigo Sacchi è senz’altro uno degli allenatori più vincenti della storia del calcio. Così come Fosbury, il quale rivoluzionò il salto introducendo il metodo omonimo quando si oppose a chi aveva sempre saltato in avanti iniziando a farlo di schiena. Allo stesso modo, il celebre allenatore rivoluzionò la storia del calcio italiano osando e proponendo strategie innovative ed efficaci, cambiandone la mentalità. Evento fondamentale nel cambiamento del calcio internazionale è stata proprio la vittoria

Seku non ha paura

“I sogni sono come la Stella Polare, ci indicano la strada”, così Fabio Geda ci ha parlato di un mondo giusto, con ricchezze ben distribuite, dove i cittadini si possano sentire liberi, tutelati e rispettati dalla propria nazione, un sogno che solo tutti insieme possiamo far diventare realtà. Noi siamo cittadini del mondo e per questo dobbiamo mettercela tutta ad aiutare e ad accogliere gli altri, facendoli sentire a casa e

Ruggiti

Nell’incontro al laboratorio L’isola che non c’è si presenta il libro “Ruggiti” (Sinnos). Daniela Carucci, l’autrice, si è ispirata a una storia che risale alla sua infanzia e che ha come protagonista un leone. Coinvolgendo anche i numerosi bambini presenti all’incontro, Daniela ci ha letto alcuni passi del suo libro e ha dato spazio alle domande dei giovani spettatori. Alcuni hanno chiesto come è nato il suo amore per la

Premiazione Concorso Letterario Lingua Madre

Il 13 maggio al Salone del Libro, padiglione 2, Arena Piemonte, si è tenuta la premiazione del concorso Lingua Madre 2019. Il progetto, ideato da Daniela Finocchi nel 2005, è destinato alle donne straniere residenti in Italia, e provenienti da tutto il mondo. La testimonianza di queste donne permette di vedere il mondo sotto diverse prospettive e abbraccia multiformi e vari aspetti della realtà. I libri da loro scritti, che

Il tempo in polvere

“Mi pongo una domanda pazza e poi penso a cosa accadrebbe se davvero succedesse”, così ha esordito Mechthild Glaser durante la presentazione del suo libro “Polvere d’Ambra” ,il giorno 13/05 al Salone del libro di Torino. Perché a volte ho la sensazione che il tempo passi in modo diverso? Questa è la domanda a cui Ofelia, protagonista del romanzo, è costretta a rispondere dopo aver scoperto di avere il raro

L’Europa di Philippe Daverio

All’origine di quella costruzione chiamata “Europa”,  formatasi alla conclusione della Seconda Guerra Mondiale, quando il contenente distrutto sentiva la necessità di una collaborazione e integrazione tra le popolazioni, troviamo l’obiettivo comune di una crescita economica e di un dialogo politico per una condizione di sicurezza e coesione tra gli Stati Europei. Questa è per lo meno “l’Europa” per la concezione comune, osservata sotto un aspetto esclusivamente econometria  e politico dietro al quale però si nascondono alcuni valori di

Sunny Jacobs: “Tempo Rubato”

“Tempo Rubato” è il nuovo romanzo autobiografico di Sunny Jacobs pubblicato dalla casa editrice Neos edizioni, che si occupa di narrativa sociale. L’autrice racconta il periodo della propria vita in cui si è trovata coinvolta  insieme al compagno Jessy ingiustamente nel braccio della morte di un carcere in Florida. I due si trovavano casualmente sul luogo del delitto; furono accusati dal vero assassino il quale aveva cercato di ottenere il patteggiamento con i giudici per sostituire la