Circoscrizione 02

Sardegna e amicizia: un legame inestricabile

Giovedì 18 maggio, la libreria Luna’s Torta ha avuto il privilegio di spalancare le porte alla presentazione del libro “Fratelli senza peccato” scritto da Brunetta Lottero, la quale ha avuto modo di incontrare Filippo, il protagonista del romanzo insieme a Fabrizio De Andrè, e di farsi raccontare il rapporto di vero amore che univa i due personaggi. Filippo era il fattore di Fabrizio ed è stato pure colui che ha

Vivo, sopravvivo…

24 agosto 2016: prima grande scossa nelle Marche. Da quel giorno niente sarà più come prima. Il territorio marchigiano è un territorio ricchissimo di storie e di narrazioni. Anche il terremoto, che ha colpito profondamente questa regione, non fa eccezione. Per questo motivo la Biblioteca civica “A. Passerin d’Entrèves” ha ospitato una mostra fotografica che tenta di raccontare questo evento affidandosi a diversi fotografi e seguendo, come filo conduttore, le

A tu per tu con Simonetta Agnello Hornby

La grande affluenza di persone alla biblioteca civica Villa Amoretti, ieri 14 Maggio 2016, in occasione dell’incontro con Simonetta Agnello Hornby, ha lasciato piacevolmente sorpresi sia gli organizzatori che la scrittrice stessa! Nel piano interrato della biblioteca ha avuto luogo, infatti, un’interessante chiacchierata tra Simonetta e Mauro Russo, portavoce del gruppo di lettura LeggerMente, durante la quale il protagonista indiscusso è stato l’ultimo libro della scrittrice, Caffè amaro. Dopo una breve introduzione biografica

Elena Stancanelli e “La femmina nuda”

“L’umanità è ancora capace di amare, semplicemente usa diverse forme sostituibili d’amore.” E. Stancanelli E’ stato questo il leitmotiv dell’incontro che si è svolto oggi, venerdì 13 maggio, presso la Cascina Roccafranca sul nuovo romanzo della scrittrice Elena Stancanelli, “La femmina nuda”. Elena Stancanelli nasce a Firenze, dove conclude i suoi studi di Lettere Moderne; in seguito, si trasferisce nella capitale e qui frequenta l’Accademia di Arte Drammatica. Oltre alla

Vivere di sogni è un’Utopia

“Anche se malato di Alzheimer da lungo tempo, mio padre manteneva intatta la sua furbizia e cercava in ogni modo di aggirare le domande del medico: –       Che giorno è oggi? –       Ma come che giorno è oggi? Non lo sa? Ma è su tutti i giornali! L’unica sua caduta clamorosa fu Pertini. Quando gli chiesero chi era l’attuale Presidente della Repubblica (a quell’epoca era Ciampi) rispose: –       Ma come

Maurizio Maggiani racconta

Maurizio Maggiani durante l’incontro del salone off365 del 14 dicembre ci racconta il suo nuovo libro “Il romanzo della nazione” che ha già vinto il premio Elsa Morante presso la biblioteca civica  Villa Amoretti di Torino. Maurizio Maggiani è nato a Castelnovo Magra e ha pubblicato la maggior parte dei suoi testi grazie a Feltrinelli. Il protagonista, Maurizio, parla in prima persona. Punto fondamentale è la vicenda famigliare che si intreccia e

La vita nella Fortezza

“La famiglia Smeraldo è una fortezza nella Fortezza”. Con questa breve frase Valeria D’Urbano riassume la situazione in cui il lettore si trova proiettato leggendo “Quella vita che ci manca”: il suo ultimo romanzo presentato dall’autrice nella sala incontri di “Centro Anch’io” ( il centro giovani di via Ada Negri 8/A, a Torino ), il 17 maggio. L’ambientazione di questo romanzo è, come nel suo primo libro “Il rumore dei

La verità può essere duplice?

I locali del centro civico della Circoscrizione 10 di Torino hanno ospitato ieri, 17 Maggio 2015, la presentazione dell’ultimo libro di Gianrico Carofiglio, La regola dell’equilibrio (edizioni Einaudi). Si è trattato di un dibattito molto interessante, durante il quale il libro è stato fonte solo di alcuni brevi spunti; i temi portanti, infatti, sono stati altri. L’autore ragiona inizialmente su come il passato e i ricordi influenzino inesorabilmente la vita delle

Ingegneria aerodinamica e punizioni maledette: la parola a Marco Malvaldi

Nella settecentesca Cascina Roccafranca, situata nella Circoscrizione 2, si è svolto un incontro, al termine della prima frenetica giornata del Salone OFF, con l’autore pisano Marco Malvaldi. Classe 1974, laureato in chimica, ha presentato il suo ultimo libro, contraddistinto da una brillante copertina giallo fluo in tinta con la sua polo, dal titolo “Le regole del gioco”, edito da Rizzoli. La presentazione, con un numeroso pubblico over 40, si è svolta all’interno di

Riccardo Iacona incontra gli studenti del Primo Levi per il Salone Off 365

La mattina del 31 marzo Riccardo Iacona ha presentato a Torino il suo ultimo libro “Utilizzatori finali. Sesso, potere, sentimenti. Il lato nascosto degli italiani” (Chiarelettere) davanti a una platea di 200 studenti all’ Primo Levi di Torino ai quali ha raccontato il pianeta della prostituzione e il mondo del sesso a pagamento. Come sempre avviene nell’ambito del Salone Off 365 gli studenti si erano preparati prima, aiutati da noi