Circoscrizione 04

Storia della misteriosa Torino sconfinata nel noir

Nel bel mezzo della verde piazza Umbria, oggi, venerdì 19 maggio, ha avuto luogo l’ incontro con i rappresentanti delle associazioni di cultura e letteratura noir, provenienti da svariate regioni d’ Italia, dalla Mezzanotte al Mezzogiorno. Tali organizzazioni erano nate quasi tutte nei primi anni del duemila ed erano state accolte con un caloroso entusiasmo dai ragazzi di diverse scuole, innamorati dei generi gialli e thriller, la cui partecipazione aveva

Daniel Pennac tra lettura e teatro

Giovedì 18 maggio 2017: primo giorno del Salone del Libro e del Salone off. Daniel Pennac è a Torino all’ auditorium del grattacielo Intesa Sanpaolo per offrirci il piacere di una lettura teatrale tratta dal suo libro “Il Caso Malaussène – mi hanno mentito”. Si tratta dell’ultimo dei cinque romanzi incentrati sul personaggio di monsieur Benjamin Malaussène: un giovane sui trent’anni, intelligente e buono, che si caccia sempre in una

Ricette e sapori con Giorgio Barchiesi

Il 16 maggio alla fondazione Piazza dei Mestieri, si è tenuta la conferenza con il cuoco Giorgio Barchiesi, autore del libro Giorgione. Giorgio è nato a Roma nel 1957 e vive a San Marco di Montefalco, in provincia di Perugia; da ragazzo aveva una forte passione per la veterinaria, tanto che ha lavorato nel settore per parecchi anni, nonostante suo padre fosse contrario: a 18 anni ha lasciato Roma e

Amitav Ghosh. Diluvio di Fuoco

Diluvio di Fuoco: il romanzo conclusivo della trilogia dell’Ibis iniziata con “Mare di papaveri” e “Il fiume dell’Oppio”, trilogia che ha preso 11 anni, è stato presentato Sabato 24 ottobre 2015  alla Biblioteca Civica Musicale «Andrea Della Corte» per il Salone Off 365 Oltre all’autore, Amitav Ghosh, sono presenti i due traduttori,  Anna Nadotti e Norman Gobetti, e  due gruppi di lettura: quello delle Biblioteche Civiche  torinesi, che hanno preparato l’incontro

Dalla lirica alla letteratura

“Da donna a donna”  non vuole essere solo un libro al femminile. Molto semplicemente è un messaggio per chiunque voglia intraprendere una carriera di qualsiasi genere che richieda sacrificio. Con questa frase si può riassumere il libro di Katia Ricciarelli, presentato oggi alla biblioteca della Tesoriera a Torino, in occasione del Salone Off 2015. Tra le pagine si vede emergere la persona di Katia piuttosto che il suo personaggio: la

Dal touch screen al grande schermo

Fuori piove, dentro pure, passo a prenderti? è il nuovo, nonché primo libro di Antonio Dikele Distefano. Lo scrittore oggi ha tenuto una conferenza presso il Liceo Classico C. Cavour di Torino, durante la quale ha raccontato ai ragazzi la propria storia e com’è nata la sua passione per la scrittura. “Sono sempre stato un ragazzo timido- dice -e non ho avuto un gran successo con le ragazze da adolescente.

Un salto in Africa

  Fare un viaggio in due ore attraverso Kenya, Tanzania e Uganda. Nonostante  sembri  assurda come affermazione, è stato possibile oggi al “Centro per il  Protagonismo  Giovan  ile Cartiera”, in via Fossano 8, dove alle 17.00 si è tenuta la  presentazione di  due libri, “Tukutane – favole per un amico” e “Baganda”.  L’incontro, finalizzato alla  raccolta fondi e tenuto da Angelo D’Auria, si è svolto in  un clima sereno e

I “Ranocchi sulla luna”: un salto al Cattaneo

Salone Off 365 presenta gli animali di Primo Levi: il racconto di Ernesto Ferrero È un Primo Levi diverso, inedito, quello che gli studenti del Liceo Scientifico Carlo Cattaneo hanno potuto incontrare, attraverso gli occhi e la penna di Ernesto Ferrero, giovedì 19 Febbraio alle ore 11 nell’auditorium della sede centrale. Grazie all’iniziativa di Salone Off 365, che si propone di promuovere la cultura e la lettura attraverso un calendario di

Un uomo, un padre…Massimiliano Verga

Per raccontare la nostra esperienza non saprei trovare un modo migliore per cominciare che partendo dall’immagine finale dell’incontro: un tripudio di applausi scuote la palestra e Massimiliano Verga, al centro della sala, si alza in piedi con gli occhi lucidi e ci ringrazia. Torno con la mente a poco più di un’ora prima, quando un’operatrice scolastica irrompe nella nostra lezione per avvisarci dell’arrivo dello scrittore. Le mani tremano a causa

Massimiliano Verga

In attesa dell’incontro con lo scrittore Massimiliano Verga, una studentessa del Liceo Berti di Torino, che il 29 ottobre ospiterà l’incontro e che insieme ad Area Onlus ha preparato  l’incontro, ha scritto per voi la sua biografia. Massimiliano Verga è il padre di Jacopo, Cosimo e Moreno, un bellissimo bambino nato sano e diventato gravemente disabile nel giro di poche settimane. Laureato in Scienze politiche, ha poi conseguito il dottorato