Progetti speciali

Guardatelo, il genere umano

Tutti noi il 27 gennaio, ricordiamo la Shoah, ma sappiamo davvero che cosa rappresenta? Per cominciare, perchè il 27 gennaio? Ebbene questo giorno è il giorno dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, uno dei campi di concentramento più conosciuti. Ricordare, è fondamentale per non dimenticare che cosa la natura umana, che riteniamo la più evoluta rispetto a tutte le altre forme di vita, è capace di fare al sangue del proprio

“Dalle ceneri sparse tra le zolle continuerà a nascere la nostra vita!”

La tenacia dell’uomo e la sua volontà di rialzarsi e ricominciare a vivere sono i veri protagonisti della giornata della memoria. La commemorazione dell’Olocausto e di tutti coloro che hanno agito e protetto i perseguitati si sta avvicinando, ma il ricordo di costoro è insito in ognuno di noi ogni giorno. L’abbattimento dei cancelli di Auschwits ha rappresentato la libertà degli ebrei,ottenuta grazie alla loro forte volontà di riemergere da un

Radio Rai 3: speciale giorno della memoria su Bookblog

Il 27 gennaio 2013, in occasione della Giorno della memoria, ci sarà dal Liceo D’Azeglio di Torino, una puntata speciale  realizzata da Radio Rai Tre e condotta da Marino Sinibaldi. La diretta sarà dalle 19.00 alle 21.30. La redazione del BookBlog del Salone del Libro, con una delegazione del Liceo Alfieri, è stata coinvolta nell’evento e racconterà sul blog la diretta. Sul blog, da qui al 27 gennaio, troverete approfondimenti