PordenoneLegge 2017

Quando a perdersi non sono solo le persone

Un giovane insegnante inglese in viaggio dal Sussex alla Cambogia. L’inaspettata atmosfera poco mistica, gioco d’azzardo, uomini d’affari, prostitute, droga:questo il punto di partenza dell’intera vicenda. E’ una vincita al casinò che fa da innesco al cambio di identità del protagonista, è un falso certificato di morte a permetterlo ufficialmente. Dedicato al pittore Vann Nath, il romanzo “Cacciatori nel buio” (Adelphi Edizioni) di Lawrence Osborne delinea i caratteri fondamentali del

La banalità del male

Cosa succede quando ti ritrovi in un mondo che ti porta all’autodistruzione? Quando ti ritrovi un corpo che non è più il tuo, un corpo che non t’appartiene? Cosa succede quando vivi in un ambiente che ti considera un oggetto, un numero, una taglia? Victoire Maçon Dauxerre racconta a Massimo Cirri i tabù di un “mondo molto rappresentato, ma di cui si parla poco”, il cui fine primo dovrebbe essere

… in chiave comica

Diego De Silva, scrittore, giornalista e sceneggiatore italiano presenta, in occasione del festival Pordenonelegge, il suo ultimo romanzo Divorziare con stile (Einaudi 2017). Vincenzo Malinconico, avvocato di insuccesso che “campa di piccole cause”, si trova alle prese con due ordini di eventi: il risarcimento del naso rotto di uno “zio” ed un vero e proprio caso giuridico, una causa di separazione. La voce di Malinconico è fonte di riflessione: un

Tra realtà e finzione

Federica Manzon presenta Loredana Lipperini e Caterina Soffici, che propongono i loro due ultimi romanzi, rispettivamente L’arrivo di Saturno (edito da Bompiani) e Nessuno può fermarmi (edito da Feltrinelli). Entrambi i libri sviluppano la trama su piani diversi di realtà e finzione, Loredana crea un misto di generi che origina una storia inventata collegandosi in qualche modo alla realtà, mentre Caterina definisce il suo approccio letterario come un “raccontare un

Ibridazione d’impresa, ciò che c’è da sapere

“E’ una gran confusione, ma è il modo più adatto per rigenerare quell’impresa”. Così l’economista, e docente universitario, Paolo Venturi ritiene di poter salvare un’impresa in crisi, trasformandola in ciò che, per gli addetti ai lavori, si chiama un’impresa ibrida. Questo intervento, mediato da Paolo Tommasini, richiedeva un buon livello di preparazione in ambito economico-sociale: bisognava essere a conoscenza di un buon numero di termini legati al suddetto settore e

Come fosse argilla

“Siena: donna misteriosa e intrigante, bellissima e sfuggente; una che appare a una festa, che fai di tutto per conoscere, e quanto sei arrivato a lei, è già svanita”. Così Sabrina Minardi, giornalista e scrittrice, descrive quella città che l’ha affascinata a tal punto da diventare il palcoscenico delle vicende di Caterina della notte (Piemme, 2017). Il romanzo intreccia presente e passato, legando tra loro le storie di due donne,

Il colore giallo

Pordenone, 17 Settembre 2017 Più che adattarsi alla storia, il titolo del divertente e angosciante romanzo di Domenico Starnone, Scherzetto, edito da Einaudi, è perfetto per descriverne la presentazione, a cui ha contribuito la smaccata e vivace partecipazione di Chiara Valerio. La contrapposizione tra intervistatrice e autore richiama uno dei temi fondamentali del libro, ovvero il contrasto tra generazioni, tra nonno e nipote, tra vecchiaia e giovinezza. Da un lato

Nessuno è tanto ricco da potersi ricomprare il passato, o forse sì

Nessuno è tanto ricco da potersi ricomprare il passato. Così affermava Oscar Wilde nell’800 ma questa riflessione può essere valida ancora oggi? L’avanzato progresso delle tecnologie suggerirebbe di no. Tutto ha inizio proprio in quel periodo, negli Stati Uniti, quando con la protesta della moglie di un celebre avvocato, per difendersi dai pettegolezzi, nasce il diritto all’oblio. Ma che cos’è il diritto all’oblio? Non è altro che il diritto di

Da dove la vita è perfetta

Come si fa ad essere genitore? Sono pronto ad avere un figlio? Sarò in grado di crescerlo? Sarò all’altezza del mio ruolo? Mi somiglierà? Sono queste e molte altre le domande che si pongono tutti i padri e le madri del mondo di fronte al meraviglioso e spaventoso miracolo della nascita di un nuovo bambino. E sono questi gli interrogativi a cui cerca di dare una propria personale risposta anche