Cronache letterarie

Il mistero del London Eye

Il libro che ho letto si intitola “Il mistero del London Eye”. I protagonisti sono Ted, ragazzo autistico, sua sorella Kat e il loro cugino Salim. Un giorno Ted e Kat portano Salim a fare un giro sul London Eye. Alla fine del giro Salim non c’è più: è scomparso! Insieme, Ted e la sorella formulano ipotesi e teorie sulla misteriosa scomparsa, conducono un’inchiesta molto appassionante e, grazie all’intelligenza di

Ben Casnocha, il curriculum ai tempi di Internet

Niente premesse noiose. Ben Casnocha, autore di “The startup of you”, terrà un incontro giovedì 10 alle ore 17:30 in Sala Azzura per parlare di LinkedIn, che è un po’ il centro smistamento dei curriculum vitae dell’era moderna. Il succo ce l’avete, adesso farciamo la torta. Dunque. Ben Casnocha, sì. Questo caro ragazzo con un volto tanto rassicurante va in giro a pontificare un solo dogma, “venditi al meglio”. The Startup

A tu per tu con Alessandro D’Avenia

Udite, udite popolo di lettori, ebbene sì, venerdì 11 maggio 2012 nella sala gialla alle ore 17, ci sarà un incontro con Alessandro D’Avenia, giovane scrittore che ha fatto breccia nel cuore di migliaia di lettori, tra cui molti adolescenti. L’appuntamento si terrà in occasione della pubblicazione del nuovo libro di D’ Avenia, già autore del fortunato romanzo “Bianca come il latte, rossa come il sangue”, “Cose che nessuno sa“.

A tu per Gu (meeting Willwoosh)

260 mila iscritti sul suo canale YouTube e quasi 170 mila su Twitter, decine e decine di video girati, qualche film, ma soprattutto un libro. Chi è il protagonista degli elogi di questo articolo? Guglielmo Scilla (in arte Willwoosh). Romano, classe 1987, reale e concreto, con uno spiccato sense of humor ma soprattutto nuovo, Guglielmo rielabora gli aspetti più divertenti della nostra società con una geniale abilità, calandosi perfettamente nei personaggi più disparati

“Apocalissi 2012”:tutto quello che potrebbe accadere!

21 Dicembre 2012:data fatidica in cui, secondo la profezia Maya, avverrà la fine di ogni cosa,il giudizio universale.Il Salone del Libro quest’anno ci propone un’interessante spunto di riflessione sull’argomento il 10.05.2012 alle ore 16.30.Nello “Spazio autori B” all’interno del  padiglione 2 si terrà infatti la presentazione del volume “Apocalissi 2012” a cura di Edizioni Bietti che ci presenta ventiquattro racconti sull’Apocalisse. Il risultato di quest’opera è l’ insieme di testi

RINUNCIANESIMO

RINUNCIANESIMO   La definizione può essere intesa come la tendenza, prettamente umana, a non conseguire un traguardo prefissato per motivi di diversa natura. Allo stesso modo, può indicare un determinato periodo nel quale l’uomo assume un comportamento statico e passivo verso il mondo che lo circonda. Il “Rinuncianesimo” assume quasi i caratteri di una religione, in quanto coincide con la rinuncia intesa come dogma; in questo senso, la forza di

Hic Et Nunc

Nella quotidianità adolescenziale, i mezzi più potenti per rimanere al passo con la frenesia di questa moderna civiltà sono i social network. Queste community, se usate “correttamente”, ci permettono di mantenere contatti con moltissime persone contemporaneamente, di essere informati su qualsiasi cosa e su chiunque. Assomigliano a grandi agende virtuali su cui affluiscono autonomamente tutti gli inviti, tutte le scadenze, tutte le proposte e tutti gli obblighi che incombono sulla

S-Comunicare

Tra i mille scopi che la rete può avere uno dei più importanti è sicuramente quello della comunicazione: la velocità con cui ci si può scambiare messaggi, video-chiamate o materiale dall’una all’altra parte del mondo è uno dei più grandi vantaggi che ci vengono offerti da Internet. Tanto è vero che sulla pagina iniziale di Facebook, dove vengono inseriti i dati per l’iscrizione, sono scritte soltanto queste parole: “Facebook ti

Bookstock Village: svelate nella conferenza stampa le principali attività del Salone!

La conferenza stampa di presentazione del Bookstock Village,che si è svolta venerdì 13 Aprile, ha svelato quali saranno le attività principali che avranno luogo dal 10 al 14 Maggio al Salone del libro. Dopo i ringraziamenti di Ernesto Ferrero, direttore editoriale del Salone, rivolti alla Compagnia di San Paolo per aver fatto da supporto a questa iniziativa la parola passa al vice presidente (della compagnia) Luca Remmert, il quale ci ricorda

Non la solita conferenza stampa

C’era proprio una bella atmosfera alla Casa del Quartiere venerdì, un calore malgrado la giornata umida e uggiosa. Non la solita conferenza stampa autoreferenziale, perchè i relatori hanno colto l’occasione per parlare  in modo un pò più approfondito e non solo per presentare i programmi. E’ stato anche annunciato l’hashtag ufficiale del Salone del Libro 2012: #SalTo12. Lascio ai Reporter dell’Alfieri il compito di raccontare la conferenza.