Cronache letterarie

Al Bookblog una squadra di fotografi racconterà il Salone del Libro

Nel mondo dell’informazione i testi si stanno accorciando. E sempre più spazio è dedicato alle immagini: sui quotidiani, sulle riviste e soprattutto in rete la fotografia non è più un semplice supporto alla scrittura. Spesso, anzi, un’immagine può essere più incisiva di tante parole. E in un mondo in cui è sempre più facile creare contenuti visivi, la tendenza a raccontare attraverso la fotografia non può che consolidarsi. Il Bookblog

Il libro: da tema a protagonista

In occasione del Salone Internazionale del Libro che avrà luogo a Torino, quattro autori presenteranno i loro “libri sul libro”. Piero Dorfles, giornalista, critico e autore, noto anche per il programma televisivo da lui condotto, “Per un pugno di libri”, con il suo “I cento libri che rendono più ricca la nostra vita”, accompagnerà i lettori alla scoperta del retroscena di un mondo davvero affascinante, attraverso un viaggio a ritroso nel

XXVII edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino: ospiti più o meno famosi

Centinaia di stand pieni di libri di ogni genere, distribuiti in ben quattro padiglioni dell’immenso Lingotto Fiere di Torino. Più di un milione di persone tra bambini, adolescenti, adulti e persino anziani, tutti alla ricerca di una lettura inedita, di nuovi autori a loro sconosciuti oppure del loro scrittore preferito, vagano entusiasti ed estasiati per il Salone Internazionale del Libro. Attraversando via Nizza si può già sentire l’odore – o

Non solo spiritualità: la Santa Sede al Salone del Libro

Un’enorme cupola fatta di libri, progettata dal celebre Roberto Pulitani,sorgerà nel terzo padiglione, simboleggiando il paese ospite di quest’anno: la Santa Sede. Essa custodirà per tutta la durata del salone pezzi pregiatissimi legati alla letteratura e all’arte: dai manoscritti originali dell’Inferno della Divina Commedia di Dante Alighieri, illustrati dal Botticelli, a un’Iliade di Omero in greco con testo latino a fronte, per poi passare a lettere originali scritte da personaggi

Jean Clair e il premio “Giuseppe Bonura”

Tra i vari premi assegnati quest’anno al Salone del Libro, il ‘Giuseppe Bonura’, premio internazionale per la critica militante, è stato assegnato nella sua quinta edizione al grande scrittore di saggi e critico d’arte, nonchè conservatore del Centre Pompidou a Parigi, direttore del Museo Picasso e della Biennale di Venezia nel 1996 e accademico di Francia, l’autore Jean Clair. Il premio è stato assegnato dal quotidiano ‘Avvenire‘ e dall’Università Cattolica

Claudio Magris al Salone

Claudio Magris è un germanista, critico e scrittore italiano, nato a Trieste e laureatosi all’Università di Torino. Considerato uno dei migliori autori e saggisti del nostro tempo, è stato premiato con alcuni dei premi più prestigiosi nel campo letterario tra i quali il Premio strega nel 1997 per “Microcosmi”, una serie di racconti descrittivi. In seguito gli vengono conferiti il Premio Chiara alla carriera  e il Premio Letterario Giuseppe Acerbi

Il mio nome è Nessuno: il seguito

Il libro che Valerio Manfredi presenterà alla fiera del libro si intitola “Il mio nome è Nessuno. Il ritorno.” Dopo il libro precedente, dove lo scrittore ci ha fatto entrare nella realtà in cui si trovava l’intelligente e acuto eroe greco Ulisse in un modo totalmente nuovo, ecco il seguito. Dopo l’estenuante guerra di Troia e tutto il sangue versato per 10 lunghi anni è arrivato il momento del ritorno

Oltre la carta: con Book to the future emergono le migliori startup dell’editoria digitale

Sono 10 le vincitrici che debutteranno nell’innovativa Area Startup, spazio dedicato a 10 neo imprese internazionali che offrono servizi innovativi per l’utilizzo dei contenuti editoriali.                                                                                          

Le novità di casa CookBook 2014

Quest’anno l’area del Padiglione 2 al Salone del Libro ospiterà la seconda edizione di ”Casa CookBook”, uno spazio dedicato ai libri inerenti all’ enogastronomia. Gli appassionati di cucina potranno scoprire tutte le nuove curiosità riguardanti il cibo e osservare dal vivo alcuni tra i più famosi chef all’opera. Un aspetto interessante e particolare rispetto all’anno scorso sarà un ampio spazio incontri da cento posti dove saranno messe a disposizione le

Salone del Libro 2014: eventi di musica, lettura e teatro.

Anche quest’anno, come tradizione, il Salone del libro ospiterà i tanto attesi momenti di spettacolo, come concerti, rappresentazioni teatrali e suggestive letture. La lunga serie di immancabili eventi comincerà giovedì 8 maggio, giorno di inizio della celebre manifestazione Torinese. Il  popolare attore Alessandro Preziosi,  conosciuto per aver recitato nella soap opera di Canale cinque ‘’Elisa di Rivombrosa’’, leggerà uno dei più bei passi delle Confessioni di Sant’Agostino. Nel corso della