Agenda2030

Libri in Agenda: obiettivo 15, la vita sulla terra

“Libri in Agenda”. Oggi parliamo del punto 15 dell’Agenda 2030: la vita sulla Terra. A discuterne con noi Andrea Vico e Fabio Geda. In collaborazione con Editoriale Scienza. Le piante hanno le radici ma fanno grandi viaggi. Dal mais alle patate, nei secoli piante e semi si sono spostate da un continente all’altro. Un giro attorno al mondo per esplorare la fluidità degli ecostistemi e di come la natura sia

Libri in Agenda: obiettivo 16 pace, giustizia e istituzioni solide

“Libri in Agenda” affronta l’obiettivo 16 dell’Agenda 2030: pace, giustizia e istituzioni solide. Per parlarne con noi ci sono Eliane Brum e Matteo De Giuli. In collaborazione con Sellerio Il Brasile come specchio mondo intero: della diseguaglianza economica, della fatica di vivere, della solitudine di chi non possiede quasi nulla, se non il tempo limitato della propria esistenza. Una serie di reportage su i Brasili, come Eliane Brum ama chiamarlo, e sulle

Libri in Agenda: obiettivo 6, acqua pulita e i servizi igienico sanitari

Per “Libri in Agenda” ci occupiamo di un bene sempre più prezioso: l’acqua pulita e i servizi igienico sanitari. Per discutere con noi dell’obbiettivo 6 dell’Agenda 2030 ci sono Alessandro Capponi con Roberto Inciocchi. In collaborazione con Hacca Edizioni L’acqua è il presupposto della vita: vicino all’acqua costruiamo le nostre società, dall’acqua dipende la nostra economia, il nostro modo di stare insieme. Dentro e fuori dall’acqua Alessandro Capponi ambienta le sue

Libri in Agenda. obiettivo 8, lavoro e crescita economica

“Libri in Agenda”, ci occupiamo di Lavoro e crescita economica, obiettivo 8 dell’Agenda 2030. Con noi Francesco D’Adamo e Eros Miari. In collaborazione con Giunti Editore Raccontare l’Italia della crisi, le vite dei braccianti, lo sfruttamento del lavoro minorile. Libro dopo libro, Francesco d’Adamo ha raccontato a bambini e ragazzi pezzi di mondo dominati dall’ingiustizia sociale, ma anche il coraggio e la forza della ribellione. “Libri in Agenda” è un

Libri in Agenda. obiettivo 11, città e comunità sostenibili

Con libri in Agenda affrontiamo l’obiettivo 11 dell’Agenda 2030: costruire città e comunità sostenibili. Ne parliamo con Giovanni Semi e Paola Caridi. In collaborazione con Il Mulino. Malgrado latitudini, dimensioni e storie differenti, le città si assomigliano sempre di più tra di loro. I quartieri cambiano e perdono la memoria, i vecchi abitanti si spostano verso le periferie e ne arrivano di nuovo. Il futuro è ancora la gentrification? “Libri in

Libri in Agenda: obiettivo 3, salute e benessere

“Libri in Agenda” affronta il terzo obiettivo  dell’Agenda 2030: Salute e benessere. Con noi, Vittoria Facchini ed Eros Miari. In collaborazione con Terre di mezzo Editore Mai come in questi mesi abbiamo parlato di malattia e sistemi sanitari. Ma la salute è un sistema più complesso, variegato, che dobbiamo sforzarci di guardare nel suo intero. Per star bene non abbiamo solo bisogno di ospedali, ma anche di ciliegie e di poesia.

“Libri in Agenda” esplora il secondo obiettivo 2 dell’Agenda 2030: come sconfiggere la fame

“Libri in Agenda” esplora il secondo obiettivo 2 dell’Agenda 2030: come sconfiggere la fame. A ragionarne con noi saranno Giacomo Sartori e Helena Janeczek. In collaborazione con Exòrma Edizioni Col doppio sguardo di uno scrittore che è anche agronomo, Giacomo Sartori ha descritto un mondo fatto di stufe a trucioli che si gestiscono da sole, arnie intelligenti, multinazionali che avvelenano la terra e reti neurali. “Libri in Agenda” è un

Libri in Agenda: obiettivo 1, sconfiggere la povertà

“Libri in Agenda” con Evelina Santangelo e Lucia Sorbera. Ragioniamo del primo obiettivo dell’Agenda 2030: sconfiggere la povertà. In collaborazione con Einaudi editore A un primo sguardo la povertà sembra ovunque e da nessuna parte, perché il mondo è pieno di fantasmi anche se facciamo finta di non accorgercene. È un problema di sguardo che diventa un’urgenza di azione. “Libri in Agenda” è un progetto che nasce dalla collaborazione tra ASviS

Libri in Agenda: obiettivo 4, istruzione di qualità

“Libri in Agenda” ci porta a discutere del futuro della scuola. Con Franco Lorenzoni e Paola Caridi ragioniamo del punto 4 dell’Agenda 2030: l’istruzione di qualità. In collaborazione con Sellerio Forse la scuola non è mai stata così al centro del nostro dibattito: tra problemi, ritardi, disuguaglianze, ma anche tentativi di innovare e adattarsi a un nuovo contesto, si è trovata davanti a un anno unico. Serve ora capire bene

Libri in Agenda: obiettivo 7, energia pulita e accessibile

“Libri in Agenda”, in cui ragioniamo attorno ai punti dell’Agenda 2030. In questa puntata Elisa Palazzi ed Eros Miari esploreranno obiettivo numero 7: energia pulita e accessibile. Se la terra ha la febbre bisogna prendersene cura, trovare dei modi per farla stare meglio. Una delle medicine più efficaci è ripensare il modo in cui produciamo e consumiamo energia, lavorare perché sia pulita e per tutti. “Libri in Agenda” è un progetto