Adotta uno scrittore 2020

Andrea Vico

Andrea Vico, torinese, è giornalista dal 1988 e da quasi 25 anni si dedica esclusivamente alla scienza. Ha scritto di ambiente, energia, frontiere della ricerca, nuove tecnologie su TuttoScienze-La Stampa, Il Sole 24 Ore e Le Scienze. Ha lavorato in Rai (Hit Science, Rai Tre) e in radio. Accanto alla attività giornalistica scrive libri e progetta mostre interattive (Experimenta a Torino, Muvita ad Arenzano). È  fondatore e segretario dell’associazione culturale

Daniele Aristarco

Daniele Aristarco è nato a Napoli nel 1977. È autore di racconti e saggi divulgativi rivolti ai ragazzi, pubblicati sia in Italia che in Francia. Ha insegnato lettere nella scuola media e ora si dedica ai libri per ragazzi e alla scrittura per il cinema e la radio. Drammaturgo e regista teatrale, ha vinto numerosi premi. Si occupa inoltre di laboratori di scrittura creativa per l’infanzia presso scuole, biblioteche e

Federico Taddia

Federico Taddia è giornalista, scrittore e divulgatore. Ha condotto Screensaver su Rai3, Nautilus e Terza Pagina su Rai Cultura, Big Bang su Dea Kids, L’Altrolato e Monolocale su Radio2, Padriterni, Pappappero e L’Altra Europa su Radio24. Collabora ai testi di Fiorello, al programma  DiMartedì (La7), con il quotidiano  La Stampa e il settimanale Topolino. Insieme a Telmo Pievani ha realizzato il podcast “Terra in vista – La scienza e la tecnologia spiegate

Luca Doninelli

Luca Doninelli è nato a Leno nel 1956, ha insegnato etnografia narrativa all’Università Cattolica di Milano. Oggi insegna storytelling alla Iulm di Milano. Ha vinto, tra gli altri, due Premi Selezione Campiello, un Grinzane Cavour, un Super Grinzane Cavour. È stato finalista al Premio Strega nel 2000. Con Bompiani ha pubblicato Salviamo Firenze (2012), Fa’ che questa strada non finisca mai (2014) e Le cose semplici (2015). Scuola primaria

Elisa Mazzoli

Elisa Mazzoli è scrittrice e narratrice, dal 1996 è autrice di libri per bambini e ragazzi. Svolge incontri di narrazione per bambini e corsi in scuole, biblioteche, librerie, centri famiglie, per insegnanti, genitori e operatori del settore infanzia sulla letteratura per bambini e la mediazione narrativa nel territorio nazionale. Come esperta di mediazione narrativa si occupa della formazione per insegnanti dai nidi d’infanzia alle scuole primarie, scuole pubbliche e private,

Daniele Nicastro

Daniele Nicastro vive a Moretta, un piccolo paese della provincia di Cuneo dove scrive di tutto: romanzi, cartoline, messaggi in bottiglia e frasi sui muri. Ha cominciato a raccontare storie da ragazzo, a sua madre, ogni volta che tornava tardi senza avvisare. Col tempo ne ha fatto un mestiere. Per Einaudi Ragazzi ha pubblicato Grande (premio selezione Bancarellino), Khalifa, un immigrato da medaglia, Stalker, Campioni del Nuoto, Campioni del Tennis

Paolo Di Paolo

Paolo Di Paolo è nato nel 1983 a Roma. Ha pubblicato tra l’altro i romanzi Raccontami la notte in cui sono nato (2008), Dove eravate tutti (2011, Premio Mondello e Super Premio Vittorini), Mandami tanta vita (2013, finalista Premio Strega), Una storia quasi solo d’amore (2016), Lontano dagli occhi (2019), tutti nel catalogo Feltrinelli e tradotti in diverse lingue europee. Molti suoi libri sono nati da dialoghi: con Antonio Debenedetti, Dacia

Fabio Geda

Fabio Geda è nato a Torino, dove vive. Si è occupato per anni di disagio minorile. Ha pubblicato diversi romanzi tra cui Nel mare ci sono i coccodrilli (Baldini+Castoldi), Anime scalze (Einaudi) e Una domenica (Einaudi). Una saga: Berlin (Mondadori Ragazzi). E reportage narrativi come Itadakimasu (Edt) e Il demonio ha paura della gente allegra (Solferino). È tradotto in più di trenta Paesi. È consulente del Salone del Libro di

Chiara Valerio

Chiara Valerio (Scauri, 1978) vive a Roma e a Venezia, è responsabile della narrativa italiana della casa editrice Marsilio e lavora a Rai Radio3, dove conduce il programma L’Isola Deserta ed è consulente per il programma Ad Alta Voce. Ha studiato e insegnato matematica per molti anni e ha un dottorato di ricerca in calcolo delle probabilità. Ha scritto romanzi, racconti, saggi e testi teatrali. Tra le sue pubblicazioni: A

Mauro Covacich

Mauro Covacich (Trieste, 1965) è autore della raccolta di racconti La sposa (2014, finalista Premio Strega) e di numerosi romanzi. Presso La nave di Teseo ha pubblicato in una nuova edizione il Ciclo delle stelle, A perdifiato (2003), Fiona (2005), Prima di sparire (2008), A nome tuo (2011, da cui Valeria Golino ha tratto il film Miele) e La città interiore (2017, finalista Premio Campiello). Nel 1999 l’Università di Vienna gli