Posts From RedazioneAlfieri

Nati per leggere

Oggi, alle 16:30 all’Arena Bookstock, si è tenuta la nona edizione del premio nazionale Nati per Leggere,  in cui sono state premiate le migliori produzioni editoriali per bambini. Gli autori hanno ribadito più volte il loro obiettivo, ovvero quello di avvicinare i bambini, fin dai primi hanni di vita, alla lettura. Ecco le categorie con i rispettivi vincitori: Nascere con i libri (6-18 mesi): Il viaggio di Piedino di Elisa Mazzoli e Marianna Balducci

La vulnerabilità: una situazione in cui scrivere

Nella sala Internazionale del padiglione 1 lo scrittore cileno Pablo Simonetti presenta la sua nuova raccolta di racconti intitolata La ragione degli amanti. Si tratta di brevi storie che vedono come protagonisti giovani innamorati che si confrontano con il lato più sconvolgente dell’amore, persone che traballano ma non si arrendono e lottano per i loro sogni. Con una visione realistica e a tratti cruda della realtà l’autore ci porta in

Nuova icona Rodari per bambini

È diventata ormai una ricorrenza che la Rodari, nota collana per bambini e ragazzi, ogni anno faccia realizzare alle classi delle scuole elementari di Torino e dintorni nuovi potenziali personaggi per la copertina annuale dei suoi libri. A questo proposito si è tenuto nell’Arena Bookstock, situata all’interno del padiglione 5 del Salone del Libro, un incontro con gli autori di vari racconti per bambini: Alessandro Gatti (inventore del personaggio Klincus

Il giudizio finale

Presso la sala azzurra si é tenuta la conferenza conclusiva della trentunesima edizione del Salone del libro di Torino, alla quale erano presenti Chiara Appendino, sindaca di Torino; Massimo Bray, presidente del Salone; Antonella Parigi, che ha fatto le veci del presidente della regione Piemonte Sergio Chiamparino, e Nicola Lagioia, direttore artistico del Salone. Importante citare tutti i ringraziamenti che sono stati rivolti, in particolar modo agli editori poiché questo

Finalissima Comix Games

Le storie e i romanzi piú importanti di sempre vengono messi in rima dagli studenti di scuole medie e superiori in una fantastica competizione chiamata Comix Games.  Il concorso, giunto oggi al suo termine al Salone del Libro, ha coinvolto 130 scuole e nell’arco di otto mesi ha operato una selezione di sette classi, tre medie e quattro superiori. I ragazzi si sono cimentati in tre sfide che hanno testato

Magic you: il nuovo romanzo della ”regina” dello slime.

Oggi nello Spazio Stock alle 17 la youtuber, o come preferisce definirsi lei ”influencer”, ha presentato il suo primo romanzo Magic you. un libro che parla di Iolanda all’etá di 14 anni con tutti  i suoi problemi, tipici di una adolescente, tra la scuola e le prime esperienze senza che, ovviamente, manchino gli slime! Dopo il firma copie del libro e qualche foto con le fun, Iolanda ha risposto a

L’intelligenza artificiale supera lo scrittore?

L’ultimo libro di Giuseppe Genna é stato presentato oggi al caffé letterario delle 14:30, con la partecipazione di Giorgio Gianotto, consulente del Salone. History é un libro che tratta di un futuro in cui a regnare é l’intelligenza artificiale; i personaggi principali sono tre: uno scrittore disoccupato, disabilitato a tutto perché ha perso il suo ruolo nell’editoria in quanto le macchine hanno preso il suo posto, l’intelligenza artificiale çhe é

Adotta uno scrittore: un progetto per aprire se stessi.

Adotta uno scrittore é un progetto, ormai alla sedicesima edizione, che consiste nel far “adottare” a studenti di scuole primarie e secondarie degli scrittori per un totale di tre mattinate. L’incontro finale di questa esperienza é stato per i  ragazzi delle scuole medie ed elementari oggi 14 maggio 2018 nello Spazio Book del Salone del Libro. L’incontro é stato aperto da Pierdomenico Baccalario che ha presentato alcuni degli scrittori adottati quest’anno.

Una storia persiana

Suvashun. Una storia persiana è il titolo del best seller dell’autrice iraniana Simin Daneshvar, pubblicato per la prima volta nel 1969 in Iran, ma edito in Italia da Brioschi soltanto nel 2018 e tradotto dall’ islamologa Anna Vanzan che ha tenuto la conferenza con Sabahi Farian, docente all’Università della Valle d’Aosta. ”L’autrice classe 1921 è morta nel 2012 ed é stata simbolo della letteratura iraniana” spiega la Vanzan che la paragona

La vera storia di John Silver

Per i vent’anni dell’edizione italiana de La vera storia del pirata Long John Silver lo scrittore svedese e docente di lingua francese Bjorn Larsson presenta questo personaggio ambiguo con un italiano quasi perfetto. L’autore afferma che la sua decisione di raccontare la storia di John Silver sia nata dalla necessitá di presentare il soggetto controverso e misterioso de L’isola del tesoro di Stevenson. Larsson prova comunque a non tradire né il libro