Posts From Redazione2018

Gli ospiti internazionali

Numerosissimi gli ospiti internazionali che parteciperanno alla 27ma edizione del Salone del Libro di Torino, di anno in anno sempre più cosmopolita. Saranno presenti il narratore inglese Robert Harris con il suo nuovo romanzo-inchiesta sul caso Dreyfus, basato su documenti inediti e l’americano Steve McCurry, maestro del reportage fotografico che ci ha consegnato immagini indimenticabili, come quella della ragazza afgana che ci guarda dalla copertina del National Geographic. Torna al

Il Naufragio di Alessandro Leogrande: una recensione

“Il Naufragio” di Alessandro Leogrande non è solamente un libro riguardante  una tragica pagina della storia del nostro paese, ma anche una lente di ingrandimento sul sistema giuridco e sulla burocrazia dello Stato italiano, che a differenza di quanto si possa credere non son privi di difetti. Il vicedirettore de “Lo Straniero”, rivista mensile di divulgazione artistica, culturale, scientifica e sociale, partendo dal naufragio della “Kater i Rades” ripercorre infatti fedelmente i passaggi giuridici e

Il Podcast dell’intervista della Redazione del Liceo Alfieri a Pierpaolo Vettori

Ed ecco la prima delle interviste del progetto Microfonando, realizzata dai ragazzi del Liceo Alfieri  a  Pierpaolo Vettori. Per il secondo hanno consecutivo, infatti, i  ragazzi di diverse classi del ginnasio dell’indirizzo di comunicazione, intervistano gli scrittore adottati, dopo essersi preparati a fondo sulla biografia e sui lavori dell’autore. Il laboratorio è condotto da Valeria Dinamo di Radio Grp e Francesca Bacinotti di Radio 101, quest’anno anche con l’aiuto di Mario

Rassegna stampa dell’edizione 2014 di “Adotta uno Scrittore”

Cosa è uscito sui giornali dell’edizione 2014 di Adotta uno Scrittore  (Attenzione: la maggior parte degli articoli sono in formato pdf ) La Stampa tv (video) : “Adotta uno scrittore” dalle scuole al Salone La Stampa: Bergonzoni ai ragazzi in carcere: “La scrittura rende liberi” AdnKronos: Salone libro: torna nelle scuole del Piemonte “Adotta uno scrittore” Torino 7: La scuola adotta uno scrittore Ansa Nuovi Autori per adotta uno scrittore Corriere Della Sera Web Nuovi Autori per adotta

La tagliola: un racconto dal Liceo Galileo Ferraris

Anche se non sono un grande scrittore, ho provato a scrivere una piccola storia.. La Tagliola In un piccolo paese tra le colline, dove già si respira l’aria del mare, viveva uno strano personaggio. Non era originario di quel luogo, arrivò un giorno con poche cose e si stabilì in una vecchia casa vicino al fiume. Di lui non si sapeva nulla e per gli abitanti del posto era un

La traduzione, o l’arte invisibile

  Uomo invisibile: questa è la miglior definizione per un traduttore di tutto rispetto. Il suo compito è infatti quello di celarsi dietro alle parole di qualcun altro, trasportarle da una lingua all’altra mantenendo lo stile, il suono e la bellezza del linguaggio originale. Ogni traduttore sa che la traduzione stessa è perdita, ma il talento sta proprio nel proteggere il più possibile il prezioso nucleo della versione originaria. Anche

MOSTRA ORNELLA ORLANDINI 2011-2013

La mostra ripercorre, attraverso i ritratti dei protagonisti, il lavoro dello scrittore Andrea Bajani insieme ai ragazzi di diverse scuole torinesi. Il progetto è stato raccontato anche dalle immagini di Ornella Orlandini. Per ogni edizione la fotografa ha ideato un format ad hoc, in linea con il tema del progetto di Bajani e con il Salone. SMS in Bottiglia 2011   Dall’edizione del Bookstock Village 2011, sulla scia delle Parole

Il commento dell’insegnante sull’adozione di Marco Malvaldi all’Istituto Superiore “Giobert” di Asti

L’esperienza, voluta per avvicinare gli allievi al mondo della letteratura  contemporanea  con la freschezza e la vitalità che spesso la scuola non riesce a comunicare, è stata positiva e interessante. Malvaldi, chimico e scrittore di gialli ma non solo, ha percorso con  i ragazzi l’affascinante labirinto della narrazione attraverso tre romanzi: la sua ultima creatura “Argento vivo”, “Il sistema periodico” di Primo Levi e “1984” di Orwell. Gli incontri si