Posts From Redazione2019

On line il programma e il comunicato stampa

Oramai ci siamo. Sul sito del Salone del libro. tutto nuovo, trovare il programma da esplorare. I nostri reporter stanno già scrivendo le anticipazione in queste pagine, le trovate nella categoria Aspettanndo #SalTo2019 Nell’are stampa del sito del Salone trovate invece comunicati da esplorare. Buona lettura, sarà un gran bel #SaLTo2019

I gruppi di lettura per SAGA

S.A.G.A. lo Spazio Adolescenti e Giovani Adulti ha come obiettivo il mediare tra i giovani lettori e la produzione editoriale. È anche una libreria di 400 titoli, dal romanzo al reportage, dalla poesia al fumetto, gestita da 15 tra ragazze e ragazzi dai 15 ai 19 anni che hanno risposto all’invito del Salone da Sciacca a Treviglio, da Verona a Imperia, e che avranno l’occasione di consigliare i loro titoli

Convegno CESP/Eventi al Salone di Adotta uno scrittore

Grazie all’impegno del CESP, per cui dobbiamo ringraziare in particolare Anna Grazia Stammati, e Fondazione Con il Sub, il nostro progetto si è allargato a livello nazionale. in occasione del Salone Internazionale del Libro 2019 saranno molti i momenti per parlare. Il programma delgli eventi dedicati alla scuola in carcere.  Non dimenticate i due appuntamenti alla Festa finale di adotta uno scrittore al  Salone,  in calendario entrambi lunedì 13 maggio

Impressioni della classe 5be sull’incontro  “Adotta uno scrittore “ con Mario Calabresi del 9 aprile 2019

Pubblichiamo i commenti della classe 5be dell’Istituto Saluzzo Plana che ha adottato  Mario Calabresi  insieme agli studenti ristretti della Casa di Reclusione San Michele di Alessandria. Presto,  ad integrazione di questo articolo, avremo anche i commenti del studenti coinvolti anche per la sezione della scuola carceraria. Ringraziamo la Professoressa Ilaria Piano  che ce li ha mandati L’incontro con lo scrittore e giornalista dott.Mario Calabresi mi ha permesso di capire come dietro a

Concorso letterario nazionale Lingua Madre – Intervista a Betina Lilian Prenz

Da anni collaboriamo con Bookblog, con le sue ragazze e i suoi ragazzi. Ogni anno, in occasione del Salone Internazionale del Libro, viene riservato al Concorso letterario nazionale Lingua Madre uno spazio dedicato alle relatrici e ai relatori degli eventi organizzati. Quest’anno abbiamo pensato di strutturare le interviste su Rayuela – Il gioco del mondo, il libro di Julio Cortázar che dà il titolo a questa edizione del Salone, e sul focus

Underadio – Save the Children torna anche quest’anno alla Redazione del Bookblog al #SalTo19

UndeRadio è una web radio partecipata e tematica che mette i diritti al centro della propria programmazione, con un focus sul tema dell’inte(g)razione e del contrasto a tutte le forme di discriminazione. Attraverso i nostri microfoni, circa 1.500 tra ragazzi e ragazze, possono dare voce alle proprie idee: sono i ragazzi e le ragazze del Movimento giovani per Save the Children insieme agli studenti e alle studentesse coinvolti nei laboratori

Eventi finali del progetto Adotta uno scrittore: vi aspettiamo il 13 maggio al Salone!

Sono due le feste finali del progetto, entrambe in calendario il  lunedì 13 maggio 2019 al Salone,  Lingotto Fiere: la prima è per le scuole superiori , le scuole carcerarie e l’Università. La seconda per le scuole elementari e e medie. Quest’anno segnaleremo presto anche gli eventi correlati dedicati alle scuole in car ere che si terranno al Salone il 12 e il maggio. Mi raccomando segnateli in agenda e preparateci

#adottaunoscrittore: Ezio Mauro

La terza pillola della nostra serie è dedicata a Ezio Mauro, adottato dall’Istituto Bosso Monti di Torino. Ve la abbiamo mostrata già sui nostri canali socail ma per completezza ve la mostriamo anche qui. Gli studenti che lo hanno adottato hanno avuto l’opportunità di avere una vera e propria lezione di giornalismo , oltre all’esperienza a poter godere della sua esperienza di scrittore! Buona visione e appuntamento alla prossima puntata!

Potere alla parola e Parole O_ Stili

Quest’anno le amiche di Se non ora quando Torino che da anni collaborano con noi al progetto Potere alla Parola, per combattere la violenza di genere a partire dal linguaggio, hanno scelto di lavorare sul Manifesto della comunicazione Non Ostile.Scelta naturalmente condivisa da noi che cogliamo l’occasione per riportarvi qui il manifesto e per invitarvi a visitare il sito dell’Associazione, dove ci sono tantissimi materiali gratuiti per le scuole da