Posts From Redazione2020

Daniele Nicastro racconta la sua video adozione

Occhi vispi e sorridenti. Alcuni sgranati. Tutti attenti. Poi c’era chi saltava sul divano e mi strappava un sorriso, aiutandomi a stemperare la tensione della “prima volta” con Adotta uno scrittore e con i bambini della Scuola Primaria di Coggiola. Anche per loro era la prima con chi, i libri, li scrive. Vederci di persona sarebbe stato senz’altro meglio, ma anche una piattaforma online ha i suoi vantaggi, ad esempio

Il biennio del Liceo incontra on line lo scrittore Fabio Geda

“ Adotta uno scrittore… a distanza” Noi studenti delle classi IL e IIL  Liceo Scientifico dell’Istituto “Arimondi-Eula” di Racconigi, nonostante la chiusura della Scuola, siamo riusciti anche quest’anno a partecipare al progetto “Adotta uno scrittore”, promosso dal Salone del Libro di Torino, e il giorno 22 maggio abbiamo avuto la possibilità di dialogare con l’autore Fabio Geda on line, grazie alla didattica a distanza. Questa soluzione, apparentemente poco “canonica”, si

Incontro con Andrea Vico

Il 7 e il 14 maggio 2020, nel pieno della DaD (didattica a Distanza) causa pandemia mondiale, ho vissuto con la mia classe un incontro piacevolissimo e formativo: lo scrittore Andrea Vico, che abbiamo “adottato” grazie al progetto del Salone del libro “Adotta uno scrittore”, è entrato virtualmente nella nostra aula. Il libro “Piante in viaggio” è stato sicuramente per i ragazzi una bella novità: “non il solito libro”, come

E il naufragar ci è stato dolce con Moresco

L’emergenza sanitaria, come è noto, non ha fermato la Scuola e neanche il Salone Internazionale del Libro di Torino, per cui, alcuni studenti e docenti dell’I.I.S. Cravetta di Savigliano (CN), nella mattinata di martedì 26 maggio, siamo riusciti ad incontrare lo scrittore da noi adottato, Antonio Moresco. Ci dividevano gli schermi dei computer, ma questi hanno funzionato proprio come la siepe e la rimembranza del canto leopardiane: l’umiltà dei gesti

In diretta la finale dei Comix Games più incredibile di sempre!

Con 150 ragazzi, 6 classi, Lorenzo Baglioni (giudice dell’acrostico), Marzia Scicignano (giudice delle poesie), Fabio Geda (quello di “Nel mare ci sono i coccodrilli”) e il fantastico video saluto di Sfera Ebbasta! Questo venerdì preciso, cioè il 29 maggio ore 11.00-13.00, arriva la prima vera vacanza dalla didattica a distanza!  La grande finale dei Comix Games si sposta su YouTube per due ore di contest show tutte da seguire, con risate per tutti, sfide pazzesche, imprevisti esilaranti, l’esultanza senza freni dei vincitori e l’effimera malinconia dei vinti. L’appuntamento è quindi venerdì 29 maggio sul canale YouTube di Repubblica!

Noi e la lettura

Io adoro leggere. La lettura è un portale che ti permette di passare dal posto in cui leggi in un regno di fantasia. La lettura credo che si debba condividere con tutti, ma io sono un tipo che legge per conto suo e a cui non piace prestare i libri. Se però qualcuno legge un libro che ho già letto, non ci penso due volte prima di raccontargli tutto. Leggo

Il programma del 16 maggio 2020

Ore 10:05 Roberto Arduini e Ottavio Fatica A volte ritornano. La nuova traduzione de Il signore degli anelli di J.R.R. Tolkien Con Ilide Carmignani e Loredana Lipperini nell’ambito della sezione l’Autoreinvisibile in collaborazione con Bompiani Ripartiamo perla Terra di mezzo con il secondo volume della famosa trilogia che Bompiani presenta nella nuova traduzione. La prima, molto amata e molto discussa, era opera di Vittoria Alliata e risaliva al 1967.  

Il programma del 15 maggio 2020

Ore 9:10 Nicola Lagioia a Pagina3 Il racconto della prima giornata di SalTo Extra   Ore 9:30   Samantha Cristoforetti Astronauta ESA Agenzia Spaziale Europea Le città invisibili Con Valeria Parrella   Forse le città viste dallo spazio assomigliano a quelle invisibili descritte da Italo Calvino. Da lassù il punto di vista cambia, le coordinate si rimescolano, la differenza tra vicino e lontano si ridisegna. Samantha Cristoforetti, autrice di Diario

Il programma del 14 maggio 2020

Ore 19.00 Dalla Mole Antonelliana di Torino Alessandro Barbero Conseguenze inattese Su come l’umanità reagisce alle catastrofi La Storia è fatta spesso di momenti di discontinuità. Guerre, epidemie, momenti di grandi turbolenze. Abbiamo avuto la fortuna di vivere, per decenni, in una condizione di relativa stabilità. Adesso, invece, ci troviamo tutti insieme in una situazione a cui non eravamo più abituati. Raccontando di come, di volta in volta, l’umanità ha