Aurora e Ilaria. Ilaria e Aurora. Due ragazze. Un compito. Quindici giorni per realizzarlo. Ecco la loro storia. Ecco la loro esperienza presso FaraEditore, una casa editrice nata nel 1993. I fondatori? I fratelli Ramberti, l’uno, Alessandro, editor e traduttore, l’altro, Franz, grafico. Insieme pubblicano testi poetici, narrativa e saggistica. Lavorare nella microeditoria non è facile e come dice lo stesso Alessandro Ramberti ogni editore deve scegliere attentamente cosa pubblicare, anche attraverso concorsi letterari, e curare la propria nicchia, i propri autori, mettendoli in rete fra loro, con eventi e kermesse che portino il pubblico ad avere un contatto diretto con gli scrittori. I numerosi concorsi organizzati da Fara ospitano giurie qualificate che, attraverso un’attenta analisi, danno ai vincitori la possibilità di pubblicare gratuitamente le proprie opere.

Le Nostre hanno due settimane di tempo. Due settimane a cavallo tra gennaio e febbraio 2018. Due settimane per  carpire i segreti dell’editoria e ampliare le proprie conoscenze in materia.

Aurora e Ilaria, Liceo classico Giulio Cesare